×

Cina: pagano biglietti allo zoo per pulire le feci dell’orso

pulire
Cina: pagano biglietti allo zoo per pulire le feci dell'orso

Il Wuhan Haichang Ocean Park è uno zoo che si trova in Cina che ha adottato una iniziativa particolare e molto curiosa al tempo stesso. Il servizio dello zoo prevede che i visitatori paghino una tariffa base del valore di 145 dollari circa per poter pulire le feci dell’orso polare.

I visitatori in visita allo zoo devono pulire i rifiuti e la sporcizia, oltre ovviamente a tutta una serie di escrementi che questi animali fanno ogni giorno. I turisti, quindi i visitatori dello zoo, dovranno svolgere questo compito per tre ore circa tutti i giorni.

In questo modo i visitatori sapranno cosa significa vestire i panni del custode, pulitore delle feci di orso e delle gabbie in cui questo animale sta allo zoo.

Prima di dedicarsi alle pulizie, i visitatori devono sottoporsi ad alcuni controlli, come quelli igienico sanitari. Oltre alle norme sanitarie, dovranno anche formarsi presso un corso in modo che la loro esperienza non abbia traumi e possano vivere una esperienza unica.

Il servizio sta ottenendo ottimi riscontri. Uno dei partecipanti, un giovane di 26 anni, ha raccontato che l’esperienza è molto divertente. In questo modo si possono vedere gli orsi da vicino e creare una sorta di contatto con loro.

In base a quanto racconta un portavoce del parco, l’iniziativa è nata per far capire quanto sia importante responsabilizzare su questi animali e sulle attività ad essi legate, come appunto la pulizia.

Ovviamente, come al solito, sono nate delle critiche per questa iniziativa. Online, qualche utente ha commentato dicendo che il posto migliore per un orso è la natura, non in uno zoo. Il portavoce del parco, Chen Ting, ha risposto a queste accuse in questo modo:

“È la prima volta che il parco ha un programma rivolto agli adulti.

È un’iniziativa per rendere la scienza più popolare e aumentare la conoscenza degli animali e delle loro necessità al pubblico, non è fatta per i soldi. In realtà, non abbiamo scelto molti partecipanti, proprio per non disturbare gli animali”.

Lo zoo di Wuhan Haichang Ocean Park

Si trova in Cina. E’ uno zoo aperto nel 2011 ed è in forte espansione. Il parco che copre una area di quasi 60 mila metri quadri, assomiglia a una gigantesca balena bianca. Vi sono padiglioni dedicati al mondo dei pinguini, agli orsi polari, appunto. Un parco noto anche per questa iniziativa davvero particolare e curiosa. Un modo per permettere di capire meglio il lavoro, le responsabilità e cosa significa occuparsi di questi animali, pulendo loro le gabbie, dando loro da mangiare e pulendo le loro feci.

Contents.media
Ultima ora