×

Cina, violento incendio in un magazzino a Shanghai

In Cina, un violento incendio è divampato in un magazzino di materie prime situato a Shanghai: non sono state segnalate vittime.

shanghai

In Cina, è stata segnalata la propagazione di un ingente incendio scoppiato all’interno di un magazzino di materie prima, a Shangai. I vigili del fuoco sono intervenuti per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

Cina, violento incendio in un magazzino a Shanghai

Nella prima mattinata di lunedì 4 ottobre, i vigili del fuoco sono stati allertati per spegnere le fiamme divampate presso un magazzino adibito alla conservazione di materie prime. Il magazzino si trovava presso lo Shanghai Airmac Equipment Engineering Co, nel distretto di Songjiang, a Chedun City, a Shanghai, città che sorge sul delta del Fiume Azzurro, sulla costa orientale della Cina.

Sulla base delle informazioni fornite, non è ancora stato individuato cosa abbia dato origine al rogo: le cause che hanno portato all’innescarsi delle fiamme e hanno contribuito alla loro propagazione, infatti, sono attualmente in fase di accertamento.

Intanto, i funzionari locali hanno spiegato che la portata dell’evento ha richiesto una grande risposta per contenere l’emergenza.

Cina, violento incendio in un magazzino a Shanghai: l’intervento dei vigili del fuoco

In seguito al divampare delle fiamme, il dipartimento locale dei vigili del fuoco di Shanghai ha spiegato di essere stato allertato per l’incendio presso il magazzino di materie prime nella mattinata di lunedì 4 ottobre.

L’evento è stato immortalato in svariati video postati sui canali sociale e sono diventati rapidamente virali.

Nei filmati che circolano online, è possibile osservare un’alta e densa colonna di fumo nero, visibile a svariati chilometri di distanza dal sito dell’incendio.

Secondo quanto riferito dai i media cinesi, il rogo segnalato all’interno del magazzino di materie prime a Shanghai non ha provocato vittime feriti. Si teme, tuttavia, che possano essere distribuite nell’aria particelle pericolose per la salute dei cittadini.

Cina, violento incendio in un magazzino a Shanghai: casi analoghi

Nel mese di agosto, un altro imponente incendio aveva devastato la Cina: nella giornata di venerdì 27 agosto, infatti, era stato denunciato un rogo esploso all’interno di un alto complesso residenziale situato a Dalian, città situata nell’are nord-orientale della provincia di Liaoning.

Le fiamme, che si erano sviluppate al 19esimo piano del condominio, si erano poi rapidamente propagate verso i piani più alti del complesso residenziale e verso la facciata esterna della struttura.

Anche in questa circostanza, fortunatamente, non vennero segnalate vittime né feriti.

Contents.media
Ultima ora