×

**Cinema: addio a Chuck Hicks, stuntman nelle scazzotate con Clint Eastwood**

default featured image 3 1200x900 768x576

Los Angeles, 15 mag. – (Adnkronos) – L'attore statunitense Chuck Hicks, tra i più noti stuntman di Hollywood e come interprete impegnato in numerosi combattimenti e scazzotate sul grande schermo, anche con Clint Eastwood, è morto a Las Vegas, dopo aver subito un ictus circa sei mesi fa, all'età di 93 anni.

La notizia della scomparsa, avvenuta il 4 maggio, è stata data oggi a funerali avvenuti dal figlio Kirk a "The Hollywood Reporter".

Alto umetro e ottanta e quasi 100 kg di muscoli nella sua giovinezza, Hicks era stato un atleta, un pugile e un giocatore di rugby, trasferendosi poi ad Hollywood come stuntman, ruolo che ha ricoperto in 110 film ed è stato controfigura di Clint Walker, Brian Keith e Brian Dennehy.

E' stato fondatore ed ex presidente della Stuntmen's Association of Motion Pictures ed il suo nome brilla nella Stuntmen's Hall of Fame.

Hicks ha interpretato il robot boxer Maynard Flash nella serie tv "Ai confini della realtà" (1963) e sotto un trucco pesante ha interpretato il cattivo noto come "The Brow" nella pellicola "Dick Tracy" (1990) di Warren Beatty. Hicks è stato spesso preso a pugni dai personaggi di Clint Eastwood.

La coppia ha lavorato in molti film, tra cui "Ispettore Callaghan: il caso 'Scorpio' è tuo!" (1971), "Cielo di piombo, ispettore Callaghan" (1976), "Filo da torcere" (1978), "Bronco Billy" (1980).

Contents.media
Ultima ora