×

**Cinema: Marlon Brando, venduto l'archivio di 'Il Padrino'**

default featured image 3 1200x900 768x576

Los Angeles, 14 giu. – (Adnkronos) – E' stato venduto all'asta l'archivio privato di "Il Padrino" (1972) appartenuto all'attore Marlon Brando (1924-2004), che nel film diretto da Francis Ford Coppola e tratto dall'omonimo romanzo di Mario Puzo interpreta il protagonista principale, don Vito Corleone, capo di una famiglia mafiosa divenuta con il tempo una delle più potenti a New York: è stato aggiudicato da Bonhams a Los Angeles per 100.312 dollari (82.398 euro).

Della collezione di cimeli fanno parte: la terza bozza della sceneggiatura della pellicola, datata 29 marzo 1971, per complessive 158 pagine dattiloscritte, con la copertina che reca il titolo a caratteri in stampatello "The Godfather"; una raccolta di documenti dattiloscritti della produzione cinematografica datati tra il 12 aprile e il 4 giugno 1971; circa 35 pagine di orari delle prove; tre promemoria dell'assistente di Coppola inviati a Brando su aspetti specifici della sceneggiatura e anche di richieste di autografi.

Sono presenti anche due telegrammi: uno inviato da Michael Winner a Brando il 19 febbraio 1971 ("Congratulazioni per essere il padrino… Mi piacerebbe essere uno dei tuoi figliocci") e l'altro da Malcolm Stuart a Brando l'8 febbraio 1971 ("Congratulazioni per Il Padrino… credo di meritare più di una torta in faccia per essere responsabile dell'affare che sta per arrivare… in ogni caso sono felice e so che sarai superbo…)". Nell'archivio sono presenti varie riviste e giornali contenenti articoli riguardanti le riprese e l'uscita del film, alcuni raffiguranti Brando in copertina tra cui "Newsweek", "Life", "Time", "Rolling Stone", "Variety" e "The Hollywood Reporter".

Contents.media
Ultima ora