Cinque cose che non sai sull'orgasmo femminile
Cinque cose che non sai sull’orgasmo femminile
Sesso & Coppia

Cinque cose che non sai sull’orgasmo femminile

orgasmo femminile

Se è vero che anche le donne provano piacere durante l'atto sessuale, l'orgasmo femminile è però molto diverso da quello maschile. Conosciamolo meglio.

L’orgasmo femminile è ancora oggi un tabù, qualcosa di cui è difficile parlare ma che incuriosisce un po’ tutti, non solo le donne ma anche gli uomini. Ci sono moltissimi miti sull’orgasmo femminile e sono poche le donne che riescono davvero a raggiungerlo. L’orgasmo femminile per prima cosa non è soltanto una questione di reazione del corpo come avviene nell’uomo. Senza il trasporto emotivo e il giusto grado di relax è difficile che la donna riesca a lasciarsi andare. È quindi molto importante che la donna si senta a suo agio, non si vergogni e non si senta giudicata. Il momento dell’eccitazione, ma soprattutto quello del piacere, è un momento molto intimo e delicato. Inoltre ogni donna è diversa dalle altre e ha bisogno di essere stimolata in punti e modi diversi. Continuate a leggere per saperne di più sull’orgasmo femminile.

Orgasmo femminile

Una cosa molto importante da sapere è che l’orgasmo femminile può essere raggiunto attraverso la stimolazione di due punti molto precisi: il clitoride e la vagina.

Il clitoride è una parte esterna della vagina che si trova al di sotto delle piccole labbra ed è la parte più sensibile del corpo femminile. Sfiorandolo con le dita e leccandolo si possono raggiungere ondate di piacere e persino l’orgasmo. Non tutto le donne però amano il contatto diretto, quindi bisogna fare molta attenzione. Un altro modo per raggiungere l’orgasmo è poi la stimolazione attraverso il “punto G” che si trova invece all’interno della vagina. La sua stimolazione avviene grazie allo sfregamento del pene durante la penetrazione oppure attraverso l’utilizzo delle dita e di sex toys. Raggiungere l’orgasmo attraverso il punto G è molto più difficile ma non impossibile.

Curiosità

Ecco 5 cose che sicuramente non sapete sull’orgasmo femminile.

  • Quando sta per arrivare l’orgasmo, il corpo della donna inizia a scaldarsi e a tremare;
  • Durante l’orgasmo il colore della pelle della donna inizia a diventare rosso, soprattutto sulle guance;
  • Durante l’orgasmo la vagina compie delle contrazioni involontarie che hanno una funzione anche riproduttiva.

    Queste contrazioni permettono infatti agli spermatozoi di raggiungere più facilmente l’ovulo da fecondare;

  • In alcune donne durante l’orgasmo si può notare il fenomeno dello squirting. Inoltre, grazie ad alcuni residui di ghiandola prostatica la donna può, in alcuni casi, emettere un forte getto di liquido trasparente;
  • Durante l’orgasmo, solitamente la donna inizia a gemere e stringere le dita dei piedi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche