Cinque idee originali fai da te per lei - Notizie.it
Cinque idee originali fai da te per lei
Guide

Cinque idee originali fai da te per lei

Cinque-idee-originali-fai-da-te-per-lei
Cinque-idee-originali-fai-da-te-per-lei

Volete stupirla con un regalo fatto con le vostre mani? Qui trovate cinque idee originali fai da te per lei.

Ogni donna adora lo scrub, per regalarsi (e regalarvi) una pelle luminosa e liscia come seta. Vi servono:

  • caffè macinato, 2 tazzine
  • zucchero di canna (mezza tazzina),
  • olio d’oliva, 2 cucchiai
  • scorza di limone grattugiata, ½ cucchiaino
  • scorza d’arancia grattugiata, ½ cucchiaino
  • olio di mandorle, ½ tazzina
  • sale grosso, ½ tazzina

Mescolate tutto e mettete il composto in un bel barattolo con un coperchio lavorato. Sarà di sicuro effetto.

Se la destinataria del regalo ama le piante ma ha il pollice nero, perché non regalarle un bel giardino in barattolo fai da te? Scegliete le piante che vorreste metterci (magari fatevi consigliare le specie più adatte) e un barattolo abbastanza grande per accogliere le piante e farle crescere un po’. Poi procedete a preparare il terreno disponendo sul fondo del barattolo uno strato di argilla espansa.

Sopra, disponete qualche pezzo di carbone di legno e infine il terriccio. Piantate le piante a una a una con molta delicatezza, ricoprite le radici con il terriccio e aggiungete qualche granello di ghiaia. Infine, annaffiate fino a ricoprire l’argilla e tappate il barattolo. Lei non dovrà far altro che trovare al giardino in barattolo un posto adatto, senza bisogno di annaffiarlo mai.

Lei è una cuoca sopraffina, che ama gli oggetti di design in cucina? Allora il regalo fai da te perfetto è un tagliere personalizzato. Scegliete la forma che volete (un muso di gatto, un fiore, una matita… sbizzarritevi), disegnatelo a matita su una tavola e poi ritagliate. Il tocco finale sarà colorare la bocca, i baffi, la punta della matita ecc.

Con la stessa tecnica potete creare anche altri oggetti per la casa, per esempio un appendiabiti. Anche qui, disegnate sulla tavola la forma che volete. Potrebbe essere un albero, per esempio.

E su ogni foglia potrete piantare un gancio. L’effetto una volta appeso sarà decisamente scenografico, specie se avrete la pazienza di colorarlo…

Ma anche un sottopentola di ramoscelli può essere un’idea originale: raccogliete dei ramoscelli, tutti più o meno delle stesse dimensioni, metteteli l’uno accanto all’altro, pareggiateli e poi con un cordino legateli a uno a uno con un nodo, ripetendo l’operazione sia all’estremità superiore, sia a quella inferiore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*