Cinque regole per scrivere un buon curriculum - Notizie.it
Cinque regole per scrivere un buon curriculum
Guide

Cinque regole per scrivere un buon curriculum

Katy Cowan dà i suoi migliori consigli su come scrivere un buon curriculum.

Quando si tratta di fare domanda per un nuovo lavoro, il vostro CV potrebbe essere solo il biglietto per ottenere un colloquio.

Ottenere il diritto di base

Non esiste un modo giusto o sbagliato per scrivere un curriculum, ma ci sono alcune sezioni comuni che si dovrebbe coprire. Queste includono: informazioni personali e contatti; istruzione e le qualifiche; la storia e / o esperienza lavorativa; competenze necessarie al lavoro in questione; propri interessi, successi o hobby.

Un curriculum di successo è sempre accuratamente e chiaramente presentato, e stampato su carta pulita. La presentazione deve essere sempre pulita e ben strutturata e CV non dovrebbe mai essere sgualcito o piegato.

Un buon curriculum vitae è chiaro, conciso e rende ogni punto necessario, senza chiacchiere. Non hai bisogno di pagine e pagine di carta. Un curriculum è una rassicurazione a un potenziale datore di lavoro, è la possibilità di barrare le caselle giuste.

Nella sezione abilità del tuo CV non dimenticare di menzionare competenze chiave che possono aiutare ad emergere rispetto a altri.

Queste potrebbero includere: capacità di comunicazione; abilità informatiche; lavoro di gruppo o anche parlare una lingua straniera.

Sotto interessi, evidenziare le cose che mostrano le abilità che hai acquisito e che i datori di lavoro cercano. Descrivere esempi di posizioni di responsabilità, lavorare in un team o qualsiasi cosa che sia possibile usare per mostrare le proprie doti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*