Clarks: quali sono i migliori modelli da uomo
Clarks: quali sono i migliori modelli da uomo
Shopping

Clarks: quali sono i migliori modelli da uomo

Clarks
Clarks: quali sono i migliori modelli da uomo

Clarks, un marchio e un'azienda conosciuta e rinomata in tutto il mondo. Ma Clarks, non è solamente questo.

Clarks, un marchio e un’azienda conosciuta e rinomata in tutto il mondo. Ma Clarks, non è solamente questo. Una storia alle spalle, diventata leggenda. Nel 2018 l’azienda con sede nel Regno Unito, fondata dai fratelli Clark nel 1825, fattura ben 1,492 miliardi GBP, con circa 15 mila dipendenti e dal 2013 risulta essere tra le aziende private più ricche del Regno Unito.

Scarpe Clarks Uomo

Il modello iconico del marchio Clarks, denominato Desert Boot, arriva ai giorni nostri da generazioni e generazioni della famiglia Clarks. L’ideatore fu Nathan Clarks, che durante la Seconda Guerra Mondiale, mosso dall’idea di dare ai propri compagni in battaglia uno stivaletto comodo per quando fossero in licenza, decise di fabbricarne alcuni modelli al Cairo. Dopo la guerra, tornato in patria, presentò il suo modello al Chigago Shoe Fair e da quel momento il modello diventò un’icona. Negli anni 60′, l’apice del successo arrivò con i Beatles, che amarono così tanto questo modello, tanto da denominarlo semplicemente “Le Clarks”. Le Desert Boot, sono uno stivaletto basso da uomo, con tanti colori, tipologie e tessuti, accontentando così ogni target di riferimento.

Furano per lungo tempo le scarpe degli universitari, entrarono nel mondo del fumetto con Tiziano Sclavi, di Dylan Dog e oggi è una modello apprezzato da grandi e piccini.

Migliori prodotti

L’azienda Clarks da anni attenta alle tendenze, oltre l’iconico modello delle Desert Boot, ha sempre provato a sperimentare avvicinandosi più possibile al cliente. School Shoes, Joyance sandal, Wallabee, Ryerson, Bushwick Dale sono solamente alcuni dei modelli. Ma se le Desert Boot, risultano ancora essere il modello più comprato, le Wallabee tuttavia, prodotte negli anni 60′, hanno avuto una seconda vita nell’ultimo decennio, grazie alle serie Tv, Breaking Bad, modello usato in quasi tutte le stagioni dal protagonista Walter White (Bryan Cranston). Ma vediamo quali sono i migliori prodotti acquistabili su Amazon :

  • Clarks Ryerson Peak: perfetto per l’abbigliamento invernale, resistenti sino ai -20 gradi. Un prodotto molto resistente, pratico, con tomaia in pelle. Arricchita da una cucitura a contrasto, la peculiarità è la suola in gomma.
  • Bushwick Dale: la classica scarpa da uomo elegante con un design raffinato.

    Di pelle nera, perfetta per un abito elegante, risulta essere uno dei prodotti di punta per l’azienda Clarks.

Come abbinare

I Desert Boot, come detto, sono il modello di punta dell’azienda. E’ un modello di polacchini abbinabile facilmente, soprattutto con dei look casual e easy chic, di tutti i giorni. L’abbinamento più utilizzato è sicuramente con un pantalone skynny oppure jeans con svoltino. Piumini, giacche in pelle e abbigliamento autunnale, ecco come completare l’outfit. Oggi, questo modello, è molto associato al bon ton e ad outfit anni 50′. Un vintage, che prende forma.

Per l’estate, i toni pastello, che l’azienda propone, fanno delle Clarks, un marchio utilizzatissimo. Per i modelli più classici ed eleganti, l’outfit va da sè. La regola che va tenuta in considerazione: la scelta del calzino. Filo di scozia per l’esattezza, dal rigato, alla fantasia, al pois, sino a forme geometriche e quanto altro. L’ultima tendenza invece è il colore dei lacci, in molti, cambiano il colore originale, preferendone altri, possibilmente bizzarri e appariscenti. Un modo per abbinare il classico e il contemporaneo.

Clarks impermeabili

Impermeabile, antivento e traspirante queste sono le tre caratteristiche di una Clarks che si rispetti. Nel corso degli anni, le Clarks, sono sempre state considerate la scarpa “bella” per quanto piove. Infatti dal 2014, l’azienda ha deciso di migliorarsi e puntare fortemente ad un prodotto (Goretex), in grado di far evaporare il vapore acqueo del sudore da dei pori della membrana, ma allo stesso tempo, questi pori, sono abbastanza piccoli da impedire l’ingresso di gocce d’acqua.

Inoltre, un rivestimento idrorepellente fa scivolare l’acqua invece di affondare sulla pelle. Che dire, comfort e comodità, la scarpa di tutti i giorni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche