×

Classifica 5 ricette dolci veloci senza burro

default featured image 3 1200x900 768x576

Per chi non piace il burro, ecco alcune idee deliziose per il vostro palato. Come ben sappiamo, ai dolci non si rinuncia mai

Dopo una bella cenetta, i dolci è il coronamento, il momento migliore per ogni bambino/a o gli adulti atessi dopo un bel pasto caldo.

Molte persone non possono mangiare il burro per via di qualche allergia o semplicemente perché non piace il sapore o il profumo stesso.

Ecco qui alcune ricette facili senza il burro:

  • Visto che siamo in tema con la festività di Halloween, vi propongo dei muffin alla zucca. Ingredienti: 50 gr farina di mandorle, 150 gr farina 00, una mela, 200 gr di zucca già tagliata, 2 uova, 100 ml olio di semi di girasole, 170 gr zucchero, 1/2 bustina di lievito, cannella in polvere, pizzico di bicarbonato, semi di zucca.

    Passaggio: cuocere la zucca dentro la carta stagnola, a 200° per 30 minuti. Frullare e far raffreddare. In una ciotola mescolare la farina di mandorle e quella di tipo 00 assieme al lievito, zucchero, bicarbonato e cannella quanto basta. Aggiungere la mela già tagliata a cubetti e mescolare a parte le uova, olio e zucca. Amalgamare poi tutti gli ingredienti con una spatola di legno. Disporre il composto nell’apposita teglia per muffin o dentro i pirottini e decorare con i semi di zucca.

    Infornate a forno già caldo a 180° per 30 minuti. Far raffreddare prima di servire.

  • Torta di Cachi, ideali per questo autunno. Ingredienti: 300 gr polpa Cachi, 200 gr farina integrale, 100 gr farina di riso, 100 gr olio extravergine d’oliva, 100 gr cioccolato fondente, 80 gr mandorle, 2 cucchiai di miele, 2 uova, 1 Arancia, 1 bustina di lievito, un pizzico di sale. Passaggio: tritare le mandorle e lasciarle a parte. In una bacinella lavorate con la frusta i tuorli assieme all’olio, pizzico di sale e con la buccia grattugiata dell’arancia. Pulire i cachi e togliere la buccia, Frullare poi assieme al miele ed aggiungere al composto assieme alle mandorle tritate, succo di arancia, farine e lievito. Dopodiché montare a neve gli albumi e amalgamare assieme al resto del preparati, muovendo la spatola di legni Sal basso verso l’alto. Incorporare le scaglie di cioccolato e versare in uno stampo a vostra scelta, per es. a ciambella. Far cuocere in forno a 180° per 40 minuti.
  • Ecco poi una torta golosa per i più piccoli che amano i dolci a base di cioccolato. La Torta alla banana e cioccolato. Ingredienti: 200 gr farina 00, una bustina di lievito, 50 gr cacao amaro, 50 ml olio di semi, 50 ml d’acqua, 2 banane, 80 gr zucchero di canna. Passaggio: sbucciare le banane e schiacciarle con l’aiuto della forchetta. Aggiungere poi lo zucchero e incorporarli bene. Prendere un’altro contenitore per la farina, lievito e cioccolato mescolando bene assieme all’acqua e all’olio. Unire infine le banane con lo zucchero e continuare a lavorare il composto. Versare sempre in uno stampo a vostra scelta e infornare sempre per 40 minuti a 180°. Prima di servire il dolce, spolverate la torta con lo zucchero di velo.
  • Torta di carote e arancia, giusto per rimanere in tema con l’autunno. Ingredienti: 5 uova, 250 gr zucchero di canna, 300 gr farina, 250 ml olio di semi, una bustina di lievito, 400 gr carote già grattugiate e un’arancia. Passaggio: lavorare con la frusta elettronica le uova e lo zucchero assieme fino a quando il composto non diventi cremoso. Unire l’olio e il succo di arancia assieme alla buccia graticcio di quest’ultima. Incorporare infine la farina e il lievito già setacciata fino ad ottenere un impasto omogeneo senza grumi. Strizzare le carote già grattugiate e incorporarle all’impasto, mescolando con una spatola di legno. Versare il tutto dentro lo stampo da voi scelto e infornare a 180° per circa 70 minuti.
  • Infine passiamo alla classica torta alle mele. Ingredienti: 110 gr zucchero di canna, 140 gr farina 00, 3 uova, una bustina di lievito, cannella in polvere, zucchero a velo, 3 mele e un limone. Passaggio: montare lo zucchero con le uova e la buccia grattugiata del limone fino a quando il composto non sarà omogeneo e cremoso. Setacciare la farina con il lievito assieme ed incorporare il tutto al composto. Grattugiare le mele sbucciate e con uno spruzzo di cannella, aggiungere all’impasto. Versare poi dentro uno stampo e cuocere per 30 minuti a 180°. Una volta raffreddata, spolverare con lo zucchero a velo a piacere.

Buon divertimento a preparare i dolci senza burro e buon appetito!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora