×

Clizia Incorvaia riabbraccia Paolo Ciavarro: “Sono guarita, finalmente libera”

Clizia Incorvaia è finalmente guarita dal Covid e ha potuto riabbracciare Paolo Ciavarro.

Clizia Incorvaia

Dopo alcune settimane trascorse in completo isolamento a causa della sua positività al Coronavirus, Clizia Incorvaia (incinte del suo secondo figlio) è finalmente guarita ed è potuta tornare a stare insieme a Paolo Ciavarro.

Clizia Incorvaia è guarita dal Coronavirus

Attraverso i social Clizia Incorvaia ha aggiornato i fan sulle sue condizioni e ha svelato di essere finalmente guarita dal Coronavirus.

La modella, più felice che mai, è potuta tornare ad abbracciare il padre del suo secondo figlio, Paolo Ciavarro. “Sono libera, mi sento euforica”, ha dichiarato ai suoi fan dei social. Gli ultimi giorni sono stati particolarmente difficili per Clizia, preoccupata per sé stessa e per la vita che ha in grembo.

Clizia Incorvaia: la gravidanza

Clizia Incorvaia diventerà mamma per la seconda volta a 40 anni (la modella è infatti già madre di Nina, nata dall’amore naufragato per il suo ex marito, Francesco Sarcina).

Inizialmente la gravidanza non è stata semplice e la stessa Clizia ha svelato:

“Stavo sempre a letto e quando mi alzano avvertivo nausee, mal di testa, un senso di spossatezza, quasi di vertigini”, ha ammesso, e ancora: “Desideravo tanto dare un fratellino o una sorellina a Nina”.

Clizia Incorvaia e Eleonora Giorgi

Nelle ultime ore Eleonora Giorgi ha espresso la sua gioia per l’arrivo del suo primo nipotino e ha svelato alcuni retroscena della gravidanza di Clizia che, a suo dire, cercherebbe sempre di coinvolgerla.

Il piccolo in arrivo dovrebbe nascere tra fine gennaio e febbraio e infatti Clizia è all’ottavo mese di gravidanza. Lei e Paolo Ciavarro non hanno ancora svelato quale sarà il nome del loro primo figlio e in tanti sui social non vedono l’ora di saperne di più. La coppia sembra più felice che mai e da circa un anno i due abitano insieme in una nuova casa che hanno acquistato a Roma.

Contents.media
Ultima ora