Colica renale o ureterale | Notizie.it
Colica renale o ureterale
Salute & Benessere

Colica renale o ureterale

La colica renale, detta anche colica ureterale, è una condizione caratterizzata da un dolore acuto e improvviso, che si verifica senza preavviso. Scoprire e curare la causa principale della malattia è il trattamento più efficace.


Cause
La colica renale è più comunemente causata da un blocco creato da calcoli renali, al punto che essi creano un blocco nella pelvi renale o nell’uretere. Il dolore è sintomatico dell’allungamento e spasmo del calcolo nell’uretere.

Rischio
Gli uomini hanno tre volte più probabilità di sviluppare calcoli e coliche ureterali rispetto alle donne e sono più a rischio nell’età compresa tra 20 e 40 anni. Inoltre, chi ha una storia familiare della malattia ha il doppio delle probabilità di sviluppare i sintomi.

Calcoli
I calcoli renali sono costituiti da cristalli ureterali, la maggior parte contengono cristalli di più di un tipo. Tipi di calcoli comprendono il calcio, struvite, acido urico e cistina.

Diagnosi
L’analisi delle urine e i raggi X addominali sono entrambi comunemente usati per diagnosticare i calcoli renali.

Gli esami del sangue e l’analisi dei calcoli può essere utile anche per determinare la composizione specifica dei calcoli e la gravità della condizione.

Trattamento
Antidolorifici e una maggiore assunzione di liquidi sono un trattamento tipico per piccoli calcoli, che permettono all’organismo di eliminare i calcoli in modo naturale. I calcoli più grandi devono essere eliminati e si può richiedere la rimozione chirurgica.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche