Collegamento Cardè-Villafranca: via libera per il primo lotto della variante di Cardè - Notizie.it
Collegamento Cardè-Villafranca: via libera per il primo lotto della variante di Cardè
Attualità

Collegamento Cardè-Villafranca: via libera per il primo lotto della variante di Cardè

Cuneo – Passi in avanti per la realizzazione del collegamento stradale Cardè-Villafranca. La Regione Piemonte ha approvato l’accordo di programma per l’esecuzione del primo lotto della variante di Cardè. Il lotto completo prevedeva un ponte sul fiume Po ed il superamento dell’abitato di Cardè in direzione Saluzzo, ma le risorse disponibili non ne consentono al momento la realizzazione. In accordo con la Provincia di Torino e Regione Piemonte si provvederà, quindi, ad un primo lotto che prevede la rettificazione del tratto finale della strada provinciale 29 al confine con la provincia di Torino, comprensivo anche del rifacimento del ponte sul rio Cantogno, spesso chiuso al traffico in passato in occasione di eventi alluvionali anche di contenuta entità. Il primo lotto di lavori prevede una spesa di circa 1.700.000 euro, e rappresenta il primo passo per il completamento della circonvallazione.
“Esprimiamo soddisfazione per la possibilità di cominciare questo lotto della circonvallazione – hanno detto il vice presidente e assessore alla Viabilità Giuseppe Rossetto e l’assessore ai Trasporti Roberto Russo – con la concreta speranza di poter proseguire al più presto l’opera e risolvere il problema del collegamento della zona Cardè-Moretta con il Torinese.

Si tratta di un intervento necessario al miglioramento della viabilità e soprattutto della sicurezza stradale di tutta l’area”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche