Colline fuori dalla porta - Notizie.it
Colline fuori dalla porta
Bologna

Colline fuori dalla porta

Come trascorrere una piacevole domenica.

Riscoprire i colli bolognesi. Questa l’obiettivo di un programma di escursioni gratuite dal titolo Le Colline fuori dalla porta.

Domenica 19 settembre, un percorso guidato attraverso la natura e la storia vi porterà a conoscere i contesti rurali della rete collinare che avvolge Bologna. Non perdete l’occasione di ammirare il Palazzo de’ Rossi e il borgo adiacente dove soggiornarono Papa Giulio II e Torquato Tasso. Arriverete fino ai ripidi calanchi di Sabbiuno, tragico scenario di un eccidio di partigiani. L’escursione prosegue sino al colle di Castell’Arienti e poi scende al Parco del Paleotto, raggiungendo infine le rive del Savena.

Il titolo del programma richiama uno scritto di Dino Campana dedicato a Bologna: contigui uguali gli archi perdendosi gradatamente nella campagna tra le colline fuori della porta. Ben si addice, infatti, a questo splendido paesaggio, forse poco conosciuto dai nuovi residenti, ma che davvero è capace di tranquillizzare gli animi urbani.

La partenza è per le 8,45 dalla stazione di Bologna.

Si arriva a Borgonuovo di Pontecchio e alle 9,30, circa, comincia l’escursione a piedi. Non è necessaria la prenotazione.

Leggi Scirocco di Dino Campana

Leggi il volantino relativo all’escursione

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche