Colombia, festa della mamma a rischio violenze - Notizie.it
Colombia, festa della mamma a rischio violenze
Esteri

Colombia, festa della mamma a rischio violenze

In Colombia anche una festa pacifica come quella della mamma non è immune dalla violenza.

Si calcola che negli ultimi sei anni nella sola citta di Cali abbiano perso la vita nel Día de la Madre circa 26 persone all’anno. Nel 2011 il bilancio del Día de la Madre fu di 23 omicidi, 22 nel 2010, 21 nel 2009, 28 nel 2008.

Il nuovo sindaco di Cali, Rodrigo Guerrero, ha promesso in campagna elettorale una citta’ bonificata dalla violenza (“la ciudad de la rumba sana” ha più volte ripetuto nei suoi comizi).

Per arginare il fenomeno Guerrero ha ordinato restrizioni sugli orari di vendita dei liquori – anche se poi nelle strade si trova sempre una bancarella che vende aguardiente o rum sottobanco – e 300 poliziotti in più a pattugliare le zone di maggior rischio, arrivati appositamente dalla città di Tulua.

Per il sindaco: “E’ inaccettabile che il giorno della Festa della Mamma si consumino mattanze come quelle degli ultimi anni.

Questo non e’ degno di una città che aspira ad essere civile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche