Colori freddi, caldi e neutri
Colori freddi, caldi e neutri
Arredamento

Colori freddi, caldi e neutri

colori freddi, caldi e neutri
colori

I colori possono essere distinti in colori freddi, caldi e neutri. Sono utilizzati per l'arredamento per creare ambienti diversi.

Il colore è la percezione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina inviano al cervello quando assorbono le radiazioni elettromagnetiche della luce. I coloro possono essere indicati come colori freddi, caldi e neutri. La distinzione tra i colori freddi e i colori caldi è abbastanza intuitiva. Infatti i colori freddi possono essere associati all’acqua del mare e ai ghiacciai, al freddo mentre i colori caldi possono essere associati al sole e ai carboni ardenti, al calore.

Colori freddi, caldi e neutri

I colori possono essere distinti in colori freddi, colori caldi e colori neutri. Alcuni colori, come il verde, possono essere sia colori freddi che colori caldi in base alla sfumatura. I colori neutri hanno caratteristiche più precise e sono colori che virano verso il bianco, il nero e il grigio. Tutte le sfumature di colore sono utili e disponibili per la pianificazione dell’arredamento delle case. La scelta del colore è una decisione che dipende innanzitutto dal gusto ma anche da alcune semplici regole in base alle quali si possono ricreare sensazioni ed emozioni in ogni stanza della casa.

Colori freddi

I colori freddi vanno dal blu-verde al violetto o viola e appartengono tutti allo spettro dall’azzurro.

I colori freddi hanno la reputazione di essere colori legati al freddo e adatti ai luoghi professionali , ma possono essere lo stesso dei colori confortevoli, e possono donare una sensazione di calma e di tranquillità. Non esistono delle regole assolute in termini di scelta del colore. Il turchese è un colore fresco che può donare una sensazione di pace. I colori freddi più tradizionali sono l’indaco, il blu ardesia o il fiordaliso.

Colori caldi

I colori caldi sono i colori legati al colore del fuoco, alla luminosità del sole ma non solo. I colori caldi vanno dal caldo rosso-viola su una estremità e giallo-verde dall’altra. Bordeaux, magenta e lampone sono i colori caldi che appartengono allo spettro del colore rosso. Spostandosi sulla ruota dei colori troviamo il color salmone, il color mandarino, il verga d’oro, il colore banana e il verde pisello che completano la gamma di colori. I colori caldi vengono utilizzati per creare un ambiente energico ed entusiasmante.

Colori neutri

I colori neutri possono essere realizzati utilizzando il marrone, il nero o il grigio.

Essi possono anche essere creati da colori complementari, come l’arancio e il blu. Quando i colori complementari sono mescolati, producono sfumature di marrone particolari. Spesso, un colore più brillante mescolato con un po’ di una tonalità neutra può essere molto utile per l’iniezione di colore in un arredamento senza apparire troppo prominente. In genere i colori neutri vengono utilizzati per dipingere lo sfondo e in questo modo donano all’ambiente un’aria sofisticata.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*