Coltivazione idroponica, cos’è e come funziona - Notizie.it
Coltivazione idroponica, cos’è e come funziona
Guide

Coltivazione idroponica, cos’è e come funziona

La coltivazione idroponica è un tipo di coltivazione innovativa, con relativi vantaggi rispetto a quella tradizionale. Essa si basa sulla sostituzione della terra con un substrato inerte. La pianta viene nutrita con acqua e vari composti, fondamentali per apportare una buona e sana nutrizione minerale. Essa è conosciuta anche come idrocoltura. Perchè è meglio l’idroponica rispetto al tradizionale metodo di coltura?

In primis la minor quantità d’acqua necessaria in questi casi (circa l’80 percento in meno), il risultato sarà comunque soddisfacente. Nella coltivazione idroponica inoltre, è assolutamente escluso l’utilizzo di diserbanti. Sono essenziali 4 parametri: il pH, la conducibilità elettrica, i cicli erogativi e la composizione chimica della soluzione. Essa inoltre assicura la totale assenza di virus o batteri che potrebbero attaccare la pianta nel caso di coltivazione tradizionale. Una realtà che è solita utilizzare questo nuovo metodo di coltivazione e la Ferrari Farm, che ha migliorato il tutto, sperimentando l’idroponica in serre ermetiche e sterili di nuova generazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*