×

Come addensare la zuppa di fagioli

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a07 ft 0d thicken beans 800x800 150x150 Che siano fritti, al forno o cotti a fuoco lento in una zuppa, i fagioli possono presentare difficoltà di cottura.

Addensare i fagioli aiuta a legarli, migliorandone la struttura.

difficoltà: abbastanza facile

istruzioni

1

Fate restringere il liquido di cottura. Utilizzando per la cottura più liquido di quello necessario si otterranno dei fagioli acquosi e poco appetibili. Togliete un po’ di liquido di cottura, però prima di averli conditi, per non perdere il sapore.
2

Schiacciate i fagioli. L’amido che si trova all’interno farà da addensante per la vostra preparazione.

Utilizzate lo schiacciapatate o una forchetta, con un po’ di liquido di cottura. Molto importante è anche il calore: senza calore, l’amido non si aggrega e non addensa.
3

Aggiungete amido. Se volete mantenere i vostri fagioli intatti, usate una farina addensante. Stemperate un po’ di amido di mais in acqua e aggiungetelo gradualmente nel liquido di cottura con una frusta.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora