×

Come aggiungere della maniche svolazzanti ad una canotta

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a06 54 nr wear tank tops winter 800x8001

Le canotte sono pratici indumenti estivi, ma per molte donne non sono abbastanza raffinate.

Un modo per dare alla canotta una marcia in più, pur mantenendone la sua caratteristica comodità, è aggiungere delle maniche svolazzanti. Le maniche svolazzanti aggiungono un tocco divertente e gioioso ad un indumento, altrimenti semplice. Attaccarle è facile e aumentano le possibilità di look della canotta.

Istruzioni

Occorrente: stoffa, forbici, filo, ago.

1 Acquista la stoffa di tuo gradimento da un rivenditore locale o in un magazzino di tessuti. Assicurati che sia simile a quella della canotta.

Probabilmente ti servirà del misto cotone e poliestere.

2 Taglia un rettangolo largo 18 cm. e largo 9 dalla stoffa.

3 Piega la stoffa a metà nel senso della lunghezza. Stirala per lisciarla bene. Dopo averla piegata, la tua stoffa dovrebbe apparire come un rettangolo più allungato e misurare 18 cm. in larghezza e 4,5 in lunghezza.

4 Taglia il lato aperto (opposto alla piegatura) con le forbici, rimuovendo completamente i due angoli opposti alla piegatura.

Ruota il polso leggermente mentre tagli in modo da arrotondare il taglio.

5 Cuci il lato aperto curvo della stoffa con un punto lungo.

6 Passa il filo attraverso la stoffa, tenendolo il più possibile vicino alla piegatura. A questo punto, la tua stoffa dovrebbe essere a forma di arco e chiusa in entrambi i lati.

7 Metti la canotta sul rovescio. Con degli spilli attacca la stoffa sulle maniche della canotta. Assicurati di spillare la parte cucita alla canotta, e non quella piegata. La piegatura dovrebbe essere dalla parte esterna rispetto alla maglietta.

8 Cuci la stoffa alle maniche e gira la canotta sul dritto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora