×

Come antichizzare delle sedie vecchie

default featured image 3 1200x900 768x576

260047 242068609142778 100000189218138 1191079 4836624 n 150x150L’imitazione di uno stile antico, nella rifinitura dei mobili, è diventata una tendenza abbastanza diffusa.

Molta gente sta cambiando l’aspetto dei propri mobili rivestendoli con delle particolari rifiniture. Sedie vecchie di 100 anni sono considerate veri e propri oggetti d’antiquariato e possono avere anche un grande valore se lasciate nel loro stato naturale. Tuttavia, sedie meno antiquate, o anche nuove, possono essere rifinite con antiche tecniche per abbinarle allo stile o all’arredamento di una casa o di una stanza.

Indicazioni

1 Indossate una mascherina, aprite le finestre e disponete dei ventilatori per mantenere ben ventilato l’ambiente dove state lavorando.

Non lavorate in locali con moquette ma piuttosto in un garage o un capannone in modo da non danneggiare pavimenti delicati. Indossate anche degli abiti vecchi sui quali potrebbe colare la vernice.

2 Applicate il diluente sulla superficie della sedia e utilizzate un raschiatore per rimuoverne la vernice presente. Utilizzate degli stracci per rimuovere il colore attualmente presente sulla sedia. Lasciate asciugare le sedie. Non appena la maggior parte della vernice viene rimossa, usate uno smeriglio per eliminarne i residui.

3 Rimuovete la polvere derivante dalla smerigliatura pulendo la sedia con un panno umido. Accertatevi che tutta la polvere sia stata rimossa prima di ridipingere la sedia.

4 Dipingete, ora, la sedia e strofinate con un panno asciutto sulle colature e sulla vernice stessa dopo che la si applica. Strofinate bene le zone che presentano maggiore usura come il sedile, lo schienale e i braccioli. Naturalmente il colore, durante l’opera di tamponamento, non deve essere totalmente rimosso, ma solo in parte.

5 Lasciate asciugare il colore per tutta la notte e poi levigate ancora una volta le zone più chiare della sedia. Levigando cercate di andare a creare dei piccoli dislivelli in alcune aree. Smerigliate gli angoli per ammorbidire i bordi. Usate un martello di gomma per creare ulteriori dislivelli nei bordi e in altre zone usurate.

6 Lucidate con della vernice spray la sedia. Lasciatela asciugare almeno un giorno prima di riportarla a casa pronta per l’uso.

Contents.media
Ultima ora