Come appendere un quadro sul soffitto
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Come appendere un quadro sul soffitto
Guide

Come appendere un quadro sul soffitto

quadro

I quadri sono spesso appesi sul soffitto invece che sul muro nelle gallerie d’arte e in altre ubicazioni. Questo dovrebbe avvenire per evitare di danneggiare il muro o permetterti l’illuminazione dietro il quadro.

Appendere un quadro sul soffitto si realizza tipicamente con un’esile filo d’acciaio, che si può facilmente maneggiare. Devi usare un perno invece degli uncini, tuttavia, per assicurare che il peso non strappi via il quadro dal soffitto.

Cose di cui hai bisogno

metro a nastro
matita
filo di ferro, spessore 2mm
taglia filo
4 moschettoni
pinza
2 viti per il legno
cacciavite
trapano e punte
2 tasselli a espansione.

Istruzioni

1-Procurati qualcuno che tenga il quadro all’altezza a cui lo vuoi appendere. Il centro del quadro dovrebbe essere appena sotto l’altezza del tuo sguardo.
2-Misura la distanza tra la sommità della cornice e il soffitto. Segna dove arriva l’angolo della cornice con un pennarello.
3-Taglia due pezzi di 2 mm di filo di ferro di 3 pollici superiore alla tua misura
4-Fai ruotare l’estremità di uno dei fili di ferri con una pinzetta di ferro.
5-Crea un cappio con l’ultimo 1/2 pollice del filo, inserendo l’estremità nel moschettone.
6-Stringi il moschettone all’estremità di ciascun filo.
7-Ripeti i punti 4 e 6 per altre tre estremità del filo.
8-Avvita il cappio più in basso di ciascun filo negli angoli più alti della cornice usando viti per il legno.

Queste dovrebbero essere leggermente più corte della larghezza della cornice, così da non dare dei colpi alla facciata del quadro.
9-Fai due fori da 5-8 cm sul soffitto con il trapano, usando la matita per segnare le linee-guida.
10-Infila un tassello a espansione attraverso uno dei cappi di filo metallico, poi avvitalo. L’estremità superiore del tassello ad espansione dovrebbe essere di fronte alla sua area piatta. Ripeti questo procedimento per il restante filo.
11-Chiudi i tasselli ad espansione e premili nei fori del soffitto. Permetti a questi di scattare di nuovo prima di restringere il più possibile il bullone.
12-Lascia andare il quadro e fallo penzolare.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche