Come si fa a bloccare un'applicazione di Facebook che non si vuole visualizzare
Come bloccare un’applicazione di Facebook
Tecnologia

Come bloccare un’applicazione di Facebook

facebook

Facebook è un social network che consente a milioni di utenti di interagire e socializzare. Rappresenta anche un ottimo strumento lavorativo.

Facebook, il social network creato dallo studente di Harvard, Mark Zuckeberg, nel febbraio 2004, ha rivoluzionato il modo di comunicare e di relazionarsi di milioni di utenti. E’ un modo nuovo per socializzare e crearsi nuove amicizie, per farsi conoscere e interagire in modo semplice e veloce e tanto altro. Nato quasi per gioco, in pochi anni raggiunge un incredibile successo ed una crescita senza sosta, così in poco tempo, i ricavi salgono alle stelle. In Italia il boom di iscritti si registra nel 2008. Nel 2012, poi, a dimostrazione della sua crescita e del suo successo, Facebook approda in borsa. Insomma una vera e propria rivoluzione nel mondo della comunicazione virtuale, che consente anche di postare foto, video, messaggi. Ma Facebook rappresenta anche uno strumento di lavoro utile, dinamico ed estremamente moderno.

Aspetti di Facebook

Come tutte le rivoluzioni, Facebook porta con sé soddisfazioni e giudizi positivi, ma anche critiche, lamentele, dubbi e perplessità, come per esempio, quelli sul rispetto della privacy.

Da strumento aperto inizialmente agli studenti di Harvard, una volta scoperte le sue potenzialità ed incominciando ad implementarlo, fu successivamente aperto agli studenti delle scuole superiori e poi a tutti coloro che dichiaravano di aver più di 13 anni. Da allora fu un crescendo di successo: Facebook è infatti il terzo sito più visitato al mondo dopo Google e YouTube. E’ cambiato il modo di socializzare e interagire non solo nella vita privata, ma anche nella realtà economica e commerciale.

Come funziona

Per accedere al servizio è sufficiente effettuare una registrazione gratuita, nella quale vengono richiesti alcuni dati personali come nome e cognome, data di nascita e indirizzo email. Una volta effettuata la registrazione, gli utenti possono procedere con la creazione del proprio profilo personale, inserendo, per esempio, una foto come immagine del profilo, inserire il proprio comune di nascita, quello di residenza, il proprio lavoro, le proprie passioni, la scuola frequentata, il titolo di studio, il proprio lavoro o anche aspetti personali della propria vita.

E’ inoltre possibile includere altri utenti nella propria rete sociale, inserendoli come “amici” e scambiare con loro messaggi o notifiche. Si possono anche creare gruppi per condividere interessi e passioni comuni. Molti utilizzano Facebook per caricare i propri video e metterli in evidenza o utilizzano applicazioni presenti sul sito. Facebook è un servizio gratuito che ha la propria fonte di guadagno nella pubblicità.

Applicazioni di Facebook

Quella delle Foto è sicuramente una delle applicazioni più utilizzate su Facebook. In questo modo gli utenti possono caricare un numero illimitato di album di immagini. L’unica limitazione è che ogni album può contenere un numero massimo di mille foto. Per ogni album è possibile cambiare le impostazioni della privacy, impedendone la visualizzazione a certi utenti. Facebook offre inoltre diversi servizi di messaggistica privata.

Esistono degli aspetti di Facebook che è possibile arginare ed evitare. Accade infatti frequentemente che, accedendo a Facebook per metterci in contatto con amici o familiari, siamo letteralmente sommersi da una serie di App come Mafia Wars, Coaster Unito, Farmiville, Abbracci; solo per citarne alcune.

Spesso non sappiamo cosa fare e ci chiediamo se sia possibile eliminarne la visualizzazione.

C’è una soluzione semplice per impedirvi di dover visualizzare i giochi e altre applicazioni in uso.

Bloccare alcune applicazioni

Per evitare la visualizzazione delle applicazioni che stanno utilizzando le persone facenti parte del vostro elenco di amici, è necessario prima di tutto accedere al vostro account Facebook. Nella Home Page, in alto a destra, accanto al vostro nome, troverete la scritta “Impostazioni”.

Portate il cursore su “Impostazioni” e si aprirà un menu a tendina. Cliccate su “richiesta”, che è la terza scelta del menu a tendina.

Nella pagina applicazioni, vedrete l’elenco completo di quelle utilizzate di recente. Sulla parte destra, in cima alla lista, visualizzerete la parola “spettacolo “. Si tratta sempre di un menu a tendina che vi consentirà più scelte.

Posizionate il cursore sulla freccia in giù, nella casella accanto a “mostra” e cliccateci sopra.

Apparirà un menu a tendina dove dovrete cliccare su “autorizzato”, che è la quarta scelta nel menu.

Per modificare le impostazioni della pagina cliccate su “modifica impostazioni” a destra della richiesta.

Apparirà un pop-up per modificare l’applicazione. Cliccate su “ulteriori autorizzazioni”, che è la terza scheda.

In questa scheda potrete leggere “gruppi che hanno il permesso di:” e sotto c’è: “a pubblicare i flussi”. Deselezionate l’opzione “pubblica su flussi di”.

Altra opzione

Un’altra opzione che potrete scegliere quando un’applicazione viene visualizzata nella pagina iniziale e desiderate bloccarla, se le persone sulla vostra lista amici vi invitano ad utilizzarla, è la seguente:

Andate al quadro della richiesta e spostate il cursore verso l’angolo destro della richiesta. Apparirà la parola “nascondi”. Cliccateci sopra e visualizzerete un’opzione per nascondere l’applicazione specifica. Cliccate sul nome dell’applicazione così, quando un amico la utilizza, non verrà più visualizzata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora