Come calcolare importo bollo auto
Come calcolare importo bollo auto
Auto

Come calcolare importo bollo auto

bollo auto online

Per calcolare il bollo auto online vi servirà semplicemente la targa o, in alternativa, alcuni dati della vostra autovettura. Ecco come fare.

Per ogni veicolo iscritto al registro degli automobilisti, occorre pagare una tassa specifica: il bollo auto. La tassa si associa – per farla breve – al semplice possesso dell’auto. Ogni veicolo, quindi, è soggetto al pagamento della stessa. Il bollo va pagato una volta all’anno, in concomitanza al mese successivo rispetto a quello specifico in cui è fissata la data di scadenza. In pratica, se il bollo auto scade a dicembre 2017, il pagamento andrà effettuato entro il mese successivo, gennaio 2018. L’ammontare della tassa, tuttavia, non è uguale per tutti. Varia, cioè, a seconda del tipo di veicolo e alla sua potenza. Calcolare la corrispondenza del costo da pagare, comunque, è molto semplice. L’operazione, tra l’altro, si può fare anche comodamente online. Tenete sottomano targa o dati generali dell’auto e procedete al calcolo. Ecco come fare.

Calcolare il bollo auto online

Esiste un metodo semplice e veloce per calcolare l’importo esatto del bollo auto.

La procedura è davvero alla portata di tutti. Basta andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate – o sul portale ACI – e scegliere la modalità che preferite. Potete calcolare il vostro bollo auto online, sia partendo dalla targa che inserendo tutti i vostri dati negli appositi campi. Nel primo caso, è sufficiente inserire la targa del mezzo e vi verrà comunicato l’importo da pagare. Il sistema tiene conto dei kilowatt della vostra auto e della tassazione in vigore nella vostra regione. Se volete controllare quanti kilowatt ha il vostro mezzo, dovrete semplicemente andare a cercare l’informazione sul libretto di circolazione. In alternativa, potete scegliere la modalità che prevede l’inserimento di tutti i dati della vostra macchina. Anche in questo caso, il sistema riuscirà ad estrapolare le informazioni utili per darvi il corretto importo della tassa da pagare. Attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate, sarete anche in grado di capire a quanto ammonta la spesa in caso di pagamento ritardato.

Come pagare il bollo auto

La modalità di pagamento online, secondo la normativa in vigore, è possibile sia attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate sia attraverso il portale dell’Aci.

Se invece preferite pagare il bollo auto in un ufficio adibito, avete a disposizione diverse scelte. Potete pagare alle Poste Italiane, nelle tabaccherie e ricevitorie autorizzate, nelle banche adibite e nelle Agenzie di Pratiche Auto. Badate che la procedura per calcolare il bollo auto online si riferisce a tutte le autovetture escluse quelle in leasing, in usufrutto e quelle tramite acquisto con patto riservato del dominio.

Ritardo nel pagamento del bollo

Se vi siete accorti di aver superato il tempo limite per pagare senza sanzioni il bollo auto, correte a mettervi in regola. La sanzione sul ritardo, infatti, si ricava da una percentuale sul dovuto che aumenta con l’aumentare dei giorni di ritardo sul pagamento. Per i primi 14 giorni, la percentuale rimane molto bassa (lo 0,1% al giorno). Al superare delle due settimane, però, la percentuale cresce fino ad un massimo del 3.75% in più al giorno dopo i tre mesi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Wonderbox Italia S.R.L. 3 Giorni Da Favola In Europa
299.9 €
Compra ora
Beafon C50 Classic Line Dual-SIM Bianco - White
32 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
52.43 €
Compra ora
Vileda Robot Aspirapolvere VR 301
169.9 €
Compra ora