Come calcolare una potenza in un'equazione matematica - Notizie.it
Come calcolare una potenza in un’equazione matematica
Scuola

Come calcolare una potenza in un’equazione matematica

Un esponente è un numero positivo o negativo che designa una potenza. Per elevare un numero a una potenza, lo si moltiplica per se stesso, usandolo come un fattore il numero di volte in cui l’esponente indica. Ad esempio, 6 ^ 3 indica 6 alla terza potenza, che è uguale a 6 x 6 x 6 o 216. L’esponente è 3, in modo da utilizzare 6 come un fattore tre volte. Un numero diverso da zero alla potenza zero è 1. Un numero diverso da zero alla prima potenza è il numero stesso. Ad esempio, 15 ^ 1 è uguale a 15. Un numero diverso da zero ad una potenza negativa è uguale a 1 diviso per il numero elevato alla potenza. Per esempio, 3 ^ (-5) uguale a 1 / (3 ^ 5).

Quello che vi serve
calcolatrice

1. Scrivete ogni potenza in un’equazione matematica come prodotto. Ad esempio, 4 alla terza potenza più 5 alla seconda potenza negativa, o 4^3 + 5^(-2), è 4 x 4 x 4 + 1 / (5 x 5), scrivere ogni potenza come prodotto.

2.

Moltiplicare 4 x 4 x 4 sul calcolatore per capire la prima parte dell’equazione, che è uguale a 64.

3. Moltiplicare 5 x 5, che corrisponde a 25, per determinare il denominatore di 1 / (5 x 5). Ciò si traduce in 1/25 per la seconda parte dell’equazione.

4. Aggiungi 64 + 1/25 per completare l’equazione, che è uguale a 64 1/25.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche