Come chiedere lo SPID
Come chiedere lo SPID
Guide

Come chiedere lo SPID

Come chiedere lo SPID
Come chiedere lo SPID

L’acronimo SPID significa Sistema Pubblico di Identità Digitale e rappresenta una vera e propria innovazione nel campo dei servizi pubblici digitali.

SPID è la nuova rivoluzione dell’era digitale, trattandosi, in effetti, di un vero e proprio cambiamento, un cambiamento radicale, grazie al quale ogni cittadino ed impresa sarà dotato di un’unica identità digitale con la quale accedere a tutti i servizi online delle imprese ed amministrazioni pubbliche, che decideranno di aderire al nuovo sistema di login.

Ogni utente o impresa sarà dotato di un proprio codice d’acceso, che varierà a seconda del livello di sicurezza necessario.

Esistono tre livelli di sicurezza e, ad ogni livello, corrisponde un diverso livello di identità SPID.

Il primo livello permette l’accesso ai servizi con nome utente e password. Il secondo livello permette l’accesso ai servizi con nome utente, password ed un codice temporaneo, che cambia ad ogni accesso e che verrà inviato tramite SMS o sull’apposita App.
Il terzo ed ultimo livello permette l’accesso con nome utente, password e l’utilizzo di un dispositivo d’accesso.

Il livello di sicurezza, che varia a seconda delle esigenze, è a discrezione delle imprese o amministrazioni pubbliche che aderiscono al nuovo sistema di login.

L’accesso ai servizi è disponibile da qualunque dispositivo dal quale si effettuerà il login.

L’Identità Digitale è rilasciata dai Gestori di Identità Digitale, soggetti privati accreditati da AgID che, nel pieno rispetto delle leggi che l’Agenzia ha stabilito, forniscono le identità digitali e gestiscono l’autenticazione degli utenti.

Per ottenere un’identità SPID l’utente deve farne richiesta al gestore, il quale, dopo aver verificato i dati del richiedente , emette l’identità digitale rilasciando le credenziali all’utente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*