×

Come comportarsi con un marito infelice

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a07 c5 pv put spark back unhappy marriage 800x8002

Le coppie sposate ritengono che sia difficile mantenere una relazione felice come lo era il primo giorno di matrimonio.

A meno che voi e il vostro partner siate perfetti, questi periodi bui sopraggiungeranno. Chiunque attraversa situazioni infelici ma simili difficoltà possono essere ciò che potrebbero mettere maggiormente sotto stress il vostro matrimonio.

CONSIGLI UTILI
1 Fate sapere a vostro marito che avete fiducia in lui e che ci sarete sempre in ogni circostanza, anche se la sua infelicità vi influenza. Ponete attenzione verso le sue esigenze evitando di mettervi sulla difensiva.

Rispondetegli e condividete le vostre proprie esigenze con le sue e comunicate fino a quando la situazione non si risolva.

2 Dategli un po’ di spazio, soprattutto se ha a che fare con una situazione infelice legata al lavoro. Ha bisogno di tempo per rilassarsi in un luogo tranquillo quando torna a casa. Dategli del tempo prima di iniziare a porre delle domande.

3 Supportatelo e siate sempre dalla sua parte.

Vostro marito dovrebbe essere al primo posto nella vostra vita ed è necessario fargli sapere che siete dalla sua parte. Lui ha bisogno di sapere che gli stare accanto in qualsiasi circostanza.

4 Chiedetegli cosa potete fare per lui. Anche se state facendo delle commissioni fategli una telefonata, ciò può contribuire a esercitare una certa pressione su di lui durante una situazione difficile.

5 Date attenzioni extra al vostro marito infelice evitando di chiedere ogni cosa su di lui.

Cercate di capire cosa gli procura dello stress e distogliete la sua attenzione dalla situazione infelice. Ricordate cosa lo faceva ridere quando vi frequentavate e fate insieme qualcosa che lui ama fare.

Contents.media
Ultima ora