Come correggere il naso aquilino senza chirurgia
Come correggere il naso aquilino senza chirurgia
Salute & Benessere

Come correggere il naso aquilino senza chirurgia

naso aquilino
Come correggere il naso aquilino senza chirurgia

Siete stufe del vostro naso aquilino? Fate fatica a respirare? Vediamo insieme come correggere il naso aquilino senza chirurgia.

Da sempre il naso aquilino è un fattore che crea in moltissime donne vergogna e timidezza. Ma da cosa dipende la forma del naso? Secondo alcuni ricercatori dell’University College London la forma del naso dipende da quattro geni responsabili della larghezza del nostro naso. GLI3, DCHS2 e PAX1 sono i responsabili della crescita della cartilagine, mentre DCHS2 è responsabile della foggia più o meno appuntita. GLI3 e PAX1 formano l’ampiezza delle narici e RUNX2 coordina la larghezza del ponte nasale.

Come assottigliare il naso

Se non volete ricorrere alla chirurgia estetica per migliorare la forma del naso, vi consigliamo di utilizzare Rhino Correct. Rhino Correct è un correttore del tutto rivoluzionario che in pochissime settimane può aiutare a modificare la forma del vostro naso, correggendo le imperfezioni e rendendolo nell forma che più desiderate senza interventi invasivi. Oltre che evitare di ricorrere alla chirurgia estetica, Rhino Correct vi permetterà di sentirvi belle, senza difetti e in armonia col corpo.

Finalmente riuscirete ad avere il tanto desiderato “naso alla francese“.

Come assottigliare il naso.
Rhino Correct permette di:

  • Alzare la punta del naso e assottigliarlo
  • Correggere la gobba
  • Levigare le sporgenze e la gobba sul ponte del naso.
  • Ottenere un naso simmetrico.
  • Restringere la punta e le narici.
  • Ridurre la lunghezza, risollevandone la punta.

Rhino Correct è un prodotto che vanta di moltissime recensioni positive:

“Ho ordinato il Rhino Correct e l’ho ricevuto in due giorni. Onestamente, non pensavo funzionasse così bene. All’inizio non lo sentivo comodo, ma dopo il terzo utilizzo ho cominciato a farci l’abitudine. Sono molto soddisfatta dei risultati! Ha cambiato la forma del mio naso a “patata” in soli 2 mesi. Ora il mio viso è molto più carino e gli uomini sono molto più interessati a me!” (Maria Vittoria, 28 anni).

“Ho ricevuto Rhino Correct come regalo di compleanno. All’inizio non avevo capito nemmeno che cosa fosse, ma quando l’ho scoperto, ho apprezzato tantissimo il regalo. In seguito, ho notato che la gobba sul mio naso cominciava a diminuire, per poi scomparire completamente. Sembra che il mio naso sia diventato addirittura più sottile! Grazie infinitamente! 2 mesi e niente rinoplastica! Ora l’ho ordinato per la mia migliore amica!” (Ilaria, 30 anni).

rhino correct

Rhino Correct non è un prodotto acquistabile in farmacia o al supermercato. Per acquistare Rhino Correct bisogna collegarsi al sito del prodotto e compilare il modulo. E’ un prodotto che si può pagare con Paypal, Carta di credito o in contrassegno al Corriere SDA. Altamente esclusivo, Rhino Correct può aiutarvi ad avere il profilo tanto desiderato e senza interventi costosi, rischiosi e invasivi.

Profilo perfetto

Quando pensiamo alla forma del naso perfetto ci viene subito in in mente il famoso “naso alla francese” che hanno moltissime dive. Mentre da una parte troviamo tutte quelle star che non si sono mai vergognate del loro naso aquilino come la diva Maria Callas, la nostrana Sabrina Impacciatore, Penelope Cruz e Sarah Jessica Parker. Dall’altro lato troviamo tutte quelle bellezze che hanno sdoganato il naso piccolo e perfetto.

Le star che sono state accreditate come quelle donne che hanno il naso perfetto sono sicuramente Audrey Tautou, Jessica Biel, Kate Beckinsale, Michelle Williams, Ilary Blasi, Scarlett Johansson, Natalie Portman e Kate Middleton. In particolare, il naso di Kate Middleton è quello più richiesto nelle operazione di rinoplastica. Ma quali sono le misure del naso perfetto? Secondo alcuni studi di un gruppo di chirurgi plastici americani la misura perfetta è di 106° di angolazione (104°-108°). La perfezione poi arriva quando la punta del naso è leggermente all’insù.

Tipi di naso

Esistono moltissime tipologie di naso, ma quelle che elencheremo sono sicuramente le più comuni. Vediamole insieme.

NASO A FALCO: l’attore Adrien Brody ne ha fatto il suo punto di forza, anche se questo genere di naso è molto amato, poichè presenta spigoli vivi e assomiglia proprio al becco di un falco.

NASO ALL’INSÙ: questo naso sdoganato da Carey Mulligan è quello che risulta più femminile poichè ha la punta che sporge. Questa tipologia di naso è molto amata dalle donne, ma disprezzata sugli uomini che spesso si affidano a un intervento di rinoplastica per cambiarlo.

NASO A MAIALINO: come la cantante Adele, questo naso prende spunto da quello dei maialini, poichè le persone che si trovano di fronte al soggetto riescono a vedere le narici.

NASO AQUILINO: l’attore Daniel Radcliffe ha sempre portato con orgoglio il suo naso con il dorso particolarmente sporgente e la caratteristica forma a becco d’aquila.

A UNCINO: si caratterizza per la forma leggermente a uncino verso il basso, proprio come quello dell’ereditiera Paris Hilton.

NASO NUBIAN: tipico delle persone con la pelle mulatta si presenta come un naso lungo che si allarga sul fondo. La cantante Beyoncé ha proprio questo tipo di naso.

NASO ROMANO: Tom Cruise è stato da sempre un sex symbol grazie anche al suo naso che di presenta con la punta inclinata. Per gli uomini è una caratteristica molto attraente, poichè viene associato all’ambizione. Il contrario è per le donne, che spesso ricorrono alla rinoplastica.

Naso aquilino

Il naso aquilino è un tipo di naso che si contraddistingue per avere un dorso nasale assai prominente e un ponte nasale sporgente. Il naso aquilino non dipende da una particolare etnia e l’unico rimedio è quello della rinoplastica. Da sempre il naso aquilino rappresenta le persone con una forte personalità come i leader o Capi di Stato (es. Abramo Lincoln) perchè richiama l’innata capacità di comando e organizzazione. Chi ha il naso aquilino solitamente riesce a raggiungere i propri obiettivi con grazia e lealtà. Ecco come truccare il naso aquilino:

  1. Stendete un velo di fondotinta abbastanza coprente in modo uniforme lungo tutto il naso, per ridurre le imperfezioni e rendere l’incarnato più omogeneo.
  2. Utilizzando un correttore più scuro del nostro incarnato di almeno 2 toni passatelo sulla “gobbetta” tramite la tecnica del contouring. In questa maniera la luce che si crea normalmente sulla gobbetta sarà scurita.
  3. Illuminate la zona d’ombra che si forma tra l’attaccatura superiore del naso e le sopracciglia utilizzando un correttore chiaro. Questo contrasto aiuterà a evidenziare di meno la gobba sul naso.
  4. Per creare un effetto il più naturale possibile sfuma il tutto con un pennello, rendendo le luci e le ombre completamente omogenee.

Naso con gobba

Il naso con la gobba è quello che si caratterizza per avere un ponte nasale molto sporgente che può portare disagio, vergogna e in molti casi problemi di respirazione. L’unico modo per correggere il naso con la gobba è quello di ricorrere alla rinoplastica, ma in molti casi si può imparare a “camuffarlo”. Il naso con la gobba rappresenta tutte quelle persone appassionate, che con ardore si appassionano a qualcosa di importante. Di contro, chi possiede questo naso rappresenta una personalità che si ferma soltanto all’apparenza. Ecco come truccare il naso con gobba:

  1. Innanzitutto stendete il fondotinta coprendo anche le occhiaie e le macchie cutanee.
  2. Applicate un fondotinta più scuro sul naso, nella zona della “gobba”.
  3. Date risalto agli zigomi utilizzando un fondotinta leggermente più chiaro.
  4. Dopo aver truccato il viso, mettete in evidenzia lo sguardo attraverso la tecnica dello “Smokey Eyes”.
  5. Truccando gli occhi in modo scuro lo sguardo non cadrà più sulla “gobba” del naso, ma sulle altre parti del viso, creando un effetto ottico.

Naso a patata

Il naso a patata si caratterizza per essere lungo con una base ampia e le narici tonde. Inoltre, le ali nasali marcate e voluminose. In questo tipo di naso le narici nasali appaiono molto grandi se viste dall’esterno. Le persone con il naso a patata sono bravissime a risolvere i problemi e nella maggior parte dei casi sono curiose e brillanti. Inoltre, sono persone che si adattano i mezzo agli altri, oneste, aperte, ottimiste e positive. Ecco come truccare il naso a patata:

  1. Stendete lungo il naso un velo di fondotinta coprente per ridurre le imperfezioni e rendere l’incarnato più omogeneo.
  2. Con l’aiuto del correttore scuro rendete la punta del naso più sottile e lungo i lati della punta stendete il correttore scuro sulla punta del naso.
  3. Lungo tutto il ponte del naso fino alla punta applicate un correttore chiaro per rendere otticamente il naso più stretto.
  4. Scurisci delicatamente i lati del naso con il correttore scuro. Sfumate il tutto per creare un effetto naturale.

Naso alla francese

Il naso alla francese si presenta come piccolo, concavo, corto e con una punta sottile. E’ da sempre considerata la forma perfetta e desiderata dalle donne. Mentre nelle donne è il naso che rispecchia la perfezione, negli uomini è sintomo di “poca virilità”. Il naso alla francese prende questo nome dalla zona geografica in cui si caratterizza. Infatti, possiamo affermare che questo tipo di naso è molto comune tra i Francesi che sono i maggiori rappresentanti del fenotipo alpino. L’alpino è un fenotipo cromagnoide che si caratterizza per i tratti fanciulleschi e il naso piccolo e all’insù. Questo tipo di naso non necessita nessun trucco particolare.

Naso greco

Il naso greco prende il nome dalle statue antiche greche che si caratterizzavano da una continuità di profilo tra fronte e naso. Il naso greco si presenta con la punta aguzza e le narici strette. La forma del naso spesso viene rapportata allla personalità di un individuo, usanza in voga soprattutto in passato. Le persone che hanno il naso greco solitamente sono soggetti leali, con molto senso pratico, relativamente timide, determinate e in alcuni casi tendono a far fatica ad esprimere le loro emozioni quando non si trovano perfettamente a loro agio. Questo tipo di naso è divenuto molto famoso con la figura del meraviglioso soprano Maria Callas.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 711 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.