×

Come curare la febbre durante la gravidanza

Come curare la febbre durante la gravidanza
Anche se avere la febbre durante la gravidanza non è un qualcosa che le future mamme vorrebbero passare, purtroppo per alcune donne in attesa questo succede. Anche se una febbre a circa 38°C non deve preoccupare, una febbre più alta, specialmente durante il primo trimestre, potrebbe essere più problematica per la crescita del bambino. Per la sicurezza del bambino, è importante ridurre la febbre e chiedere un consulto alla propria ostetrica o al proprio medico di fiducia.

Istruzioni

    • 1

Prendi la temperatura. Se senti di avere la febbre, è importante sapere quale sia la tua temperatura corporea così da poterla riferire al proprio medico. Se la tua temperatura è più alta dei 38,3 °C, è meglio che chiami il tuo medico. Avere un ruolo attivo nella fase di cura è vitale per la gravidanza e per qualsiasi malattia.

    • 2

Bevi molto. La febbre può abbassare velocemente il livello di idratazione. Il consumo di liquidi deve essere più alto del normale nel periodo in cui si presenta la febbre. Se ti viene la nausea durante il periodo di febbre prova a succhiare un cubetto di ghiaccio. Assicurati di consumarne abbastanza per evitare la disidratazione.

    • 3

Usa un impacco freddo. Mettendo un impacco freddo sulla fronte e sui polsi aiuta a far diminuire la temperatura.

Bagna con acqua fredda una salvietta per creare un impacco freddo in casa.

    • 4

Consulta il tuo medico su come far abbassare la temperatura. L’acetaminofene (l’ingrediente attivo nel Tylenol) è considerato come generalmente sicuro da assumere durante la gravidanza. Consulta il tuo dottore prima di prendere qualsiasi medicina.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche