Come decorare un tavolo per Natale
Come decorare un tavolo per Natale
Casa

Come decorare un tavolo per Natale

natale

Decorare il tavolo di Natale è un'usanza molto usata in Italia. Scopri come è possibile decorare al meglio un tavolo per renderlo davvero prezioso e festoso.

Durante le feste di Natale la maggior parte delle famiglie addobba la casa a festa. Molto importante è però rendere anche il vostro tavolo di Natale festivo come il resto della casa. Utilizzate ghirlande di pino, candele e altri addobbi natalizi per creare un tavolo memorabile per il periodo natalizio.

Decorare tavolo Natale

Il Natale è sicuramente la festività più sentita dagli italiani. Durante questo periodo infatti, probabilmente l’unica volta all’anno, si riunisce l’intera famiglia per celebrare il Santo Natale. Duranti i giorni precedenti al 25 dicembre inizia in ogni casa il rito di addobbare al meglio il proprio appartamento. Viene allestito e decorato l’albero di Natale, nelle regioni del Nord a volte viene installato solamente il presepe, e si decora il proprio balcone con lucine colorate. Molte volte però viene totalmente lasciato per ultimo o addirittura in disparte il tavolo da pranzo. Niente di più sbagliato. Il tavolo infatti rappresenta forse l’oggetto più importante di questa festa insieme all’albero.

Questo perché il cenone della vigilia e il pranzo di Natale rappresentano il momento in cui tutta la famiglia si riunisce attorno al tavolo e cerca di passare qualche ora di gioia non pensando ai problemi della vita quotidiana.

Per questo motivo è di fondamentale importanza decorare e addobbare al meglio anche il tavolo natalizio. In questo modo gli ospiti e i parenti si sentiranno immediatamente a loro agio e anche chi ha organizzato le decorazioni si sentirà onorato e lusingato dai complimenti.

Istruzioni

Ci sono molti modi per poter decorare un tavolo di Natale che possono variare a seconda del gusto e delle dimensioni dello stesso.

  • Comprate dei fiori veri o finti di Natale da usare come centrotavola.
  • Utilizzate delle candele per fare il centrotavola. Sceglietele di colore rosso o verde e ponetele all’interno di porta candele in legno o metallo e disponete delle ghirlande di pigne o di bacche attorno ad essi.
  • Mettete un grosso vaso in vetro al centro del tavolo e riempitelo con frutta e pigne dorate.

    Disponete una ghirlanda di pino intorno alla base del vaso e mettete dei piccoli oggetti natalizi sulla ghirlanda.

  • Mettete un pezzo di ramo di pino in un grosso vaso in vetro e mettetevi sopra delle piccole palline rosse e dorate. Circondate la base del vaso con un altro ramo di pino e mettete su ogni lato del vaso delle candele.
  • Coprite il tavolo con una tovaglia e dei tovaglioli natalizi. Utilizzate un tessuto con una fantasia semplice, per evitare che metta in secondo piano il centrotavola.
  • Utilizzate dei piatti con motivi natalizi. Se la tovaglia è molto decorata, i piatti devono essere coordinati, monocromatici e complementari.

Cosa preparare a Natale

Il tavolo natalizio però non può essere necessariamente composto solamente da decorazioni, anzi. Ogni tavolo di Natale che si rispetti deve essere pieno di alimenti squisiti da mangiare in compagnia. Chiaramente a seconda della giornata, vigilia o giorno di Natale, e della posizione geografica cambia il modo e il metodo di cucinare i piatti.

Bisogna infatti tenere presente che in tutto il Nord Italia la vigilia non viene festeggiata. Al Sud invece è tradizione festeggiare con una sontuosa cena la vigilia. L’ingrediente tipico e base di ogni cenone degno di chiamarsi tale è il pesce. A partire dagli antipasti infatti, solitamente vengono preparate delle ottime frittelle di baccalà, fino ad arrivare alla frittura di pesce passando per gli spaghetti alle vongole.

Ben diverso invece è il discorso riguardante il pranzo natalizio. Al Nord infatti è decisamente più sentito rispetto al Sud. In questa occasione solitamente si mangiano 4 portate: antipasto, primo, secondo e dolce. Per il pranzo di Natale solitamente si preferisce mangiare piatti a base di carne in tutta Italia. Capitolo a parte deve essere fatto per il dolce. Nell’immaginario collettivo infatti il dolce è solitamente rappresentato dal panettone o dal pandoro. Ma sopratutto nel Sud Italia esistono dei dolci tipici del periodo natalizio come per esempio gli struffoli in Campania.

Sostanzialmente questo dolce è solamente della pasta frolla fatta a palline e fritta. Una volta cotta le palline vengono ricoperte di miele e zuccherini diventando squisite e irresistibili.

Libri consigliati

Se siete delle persone con poca fantasia e non sapete cosa cucinare per i vostri pranzi e cene natalizie non dovete avere paura. Sono davvero tanti infatti i libri di ricette creati appositamente per questo meraviglioso e magico momento. La maggior parte di questi libri è stata pensata ed ideata direttamente da chef di alta cucina che hanno riproposto le loro migliori ricette. Esistono però anche una grande varietà di ricette facili e veloci adatte ad ogni tipo di persona, anche a quelle un pò impacciate ai fornelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora