×

Come determinare il sesso di un topolino

default featured image 3 1200x900 768x576

Non è raro che chi compri un topolino voglia conoscerne il sesso: sia perché non vogliono che abbia dei cuccioli sia per il motivo opposto. Quando il topolino è molto giovane, è molto difficile capire la differenza tra un sesso e l’altro, a meno ché non sappiate cosa cercare.

Istruzioni

1- Prendete delicatamente il topolino con una mano, con l’altra sollevate la coda. Non ha importanza che lo teniate a testa in giù o a testa in sù, perché potrete vedere ciò che conta in entrambi i modi.

2- Spostate la coda in modo da vedere chiaramente l’orifizio anale e l’apertura del tratto urinario. Nei cuccioli di topo, appariranno come due puntini sotto la coda.

3- Valutate quanto distanti siano questi due puntini l’uno dall’altro.

Nelle femmine, sono molto vicini fra loro. Nei maschi, l’apertura urinaria è molto più lontana dall’orifizio anale. La differenza si fa evidente se avete modo di comparare i due generi, quindi se siete in dubbio confrontate più animali. Queste differenze sono visibili dalla nascita.

4- Cercate i capezzoli del topo. Le femmine con più di 10 giorni hanno già capezzoli visibili, anche se dovete spazzolare un po’ il pelo da parte, per trovarli.

I maschi non ne avranno, a prescindere da quanto siano vecchi.

Consigli e avvertimenti

– Se non v’importa conoscere il sesso di due topi, ma solo essere sicuri che siano entrambi dello stesso genere, sollevate la coda e verificate che la distanza fra l’apertura urinaria e l’orifizio anale sia la stessa in tutt’e due. Se vedete che differiscono, vuol dire che sono un maschio e una femmina. Se il maschio è già cresciuto, vedrete anche i testicoli.

– E’ possibile confodersi nel determinare il sesso del topo, specialmente se non l’avete mai fatto prima. Per questo, chiedete aiuto a chi è più esperto di voi. Se mettete nella stessa gabbia due topi di sesso opposto, avrete certamente almeno una cucciolata: se ciò si verifica, rimuovete immediatamente il maschio e mettetelo in un’altra gabbia, o rischiate che i piccoli vengano uccisi dai genitori.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora