Come diagnosticare i sintomi fisici - Notizie.it
Come diagnosticare i sintomi fisici
Salute & Benessere

Come diagnosticare i sintomi fisici

La diagnosi di una malattia è un lavoro da lasciare ad un medico, ma ci sono alcuni casi in cui un’auto-diagnosi basata sui sintomi è possibile, soprattutto se i sintomi sono specifici e altamente pronunciati. Essere estremamente cauti quando si tenta di diagnosticare i sintomi fisici, perché una diagnosi sbagliata può portare ad ulteriori problemi. Anche se siete certi di aver correttamente diagnosticato isintomi fisici, non si dovrebbe mai automedicarsi.


Istruzioni:

1. Osservare attentamente i sintomi. Prendete la vostra temperatura e annotate ogni particolare dolori, eruzioni cutanee o infezioni.

2. Annotare i sintomi fisici nel modo più specifico possibile. Nota la temperatura esatta, la posizione di un certo dolore o l’aspetto preciso di un eruzione cutanea, compreso il suo colore e la consistenza.

3. Consultare un dizionario medico o sito ufficiale medico come WebMD. Passare attraverso l’elenco delle malattie per determinare quelle che possono corrispondere alla vostra particolare condizione.

4.

Controlla i sintomi con quelli del testo medico.

5. Cerca le malattie possibili per i vostri sintomi. Ottieni un secondo parere, non importa quanto sei sicuro della diagnosi.

Note:
Solo un medico ufficialmente diagnostica i sintomi indipendentemente dai risultati. Consultare sempre un medico prima di prendere qualsiasi misura per quanto riguarda i sintomi fisici.

In nessun caso fai un tentativo di automedicazione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora