×

Come disinfestare borse, scarpe e cappelli dalla cimice dei letti

default featured image 3 1200x900 768x576
Bed bug, Cimex lectularius

Le cimici dei letti sono insettini che si nutrono di sangue umano e di quello di qualsiasi animale a sangue caldo. Questi esserini sono grandi quanto un granello di sesamo; arrivano fino ai 7 mm. Possono essere eliminati dai vestiti semplicemente mettendoli in un’asciugatrice per alcuni minuti. Gli accessori che non possono sostenere il calore dell’asciugatrice, come borse, scarpe e cappelli, vanno portati a temperature molto basse oppure bisogna usare farina fossile.

OCCORRENTE:
• Aspirapolvere
• Buste di plastica trasparente sigillabili
• Farina fossile alimentare

ISTRUZIONI

Metodo del congelamento

1 – Passate l’aspirapolvere per togliere quante più cimici possibile.

2 – Mettete ogni oggetto da disinfestare sigillato singolarmente in una busta di plastica. Metteteli poi in freezer.

3 – Togliete gli accessori dal freezer dopo 2 mesi. Ispezionate bene prima di aprire la busta in modo da essere sicure che non sia rimasto nessun insetto. Se doveste vedere anche solo una cimice viva, rimettete in freezer per altri 2 mesi.

4 – Se non ci sono più cimici, aprite le buste e toglietene gli oggetti. Passate ancora l’aspirapolvere per rimuovere gli insetti morti.

Metodo della farina fossile

1 – Passate l’aspirapolvere per togliere quante più cimici possibile.

2 – Mettete ogni oggetto da disinfestare singolarmente in una busta di plastica.

3 – Riempite una tazza con la farina fossile e mettetela a pizzichi in ogni busta. Sigillate le buste e scuotetele per distribuire uniformemente la farina. Per essere uccise, le cimici devono entrare in contatto con la farina.

4 – Aspettate 48 ore prima di aprire le buste. Controllate che non ci siano insetti vivi. Se ne trovate, risigillate le buste e aspettate altre 48 ore. Se non ce ne sono, potete tranquillamente aprire le buste.

5 – Con un aspirapolvere, rimuovete la maggior parte possibile di farina prima di togliere gli oggetti dalle buste. Successivamente, prendete gli accessori e aspirate le cimici morte.

Suggerimenti
*
La farina fossile è composta da resti di conchiglie fossilizzate. Contiene particelle microscopiche appuntite che rompono l’esoscheletro delle cimici dei letti, le quali muoiono per disidratazione. Non è comunque dannosa per persone o animali e non rende velenoso il cibo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Franco Casini
23 Giugno 2011 21:07

Al di là del fatto che disinfestare vestiti, scarpe e altri accessori non è certo la priorità principale per chi si trova a dover combattere una infestazione da cimici dei letti, ci sarebbe qualche particolare tecnico da discutere… Metodo del congelamento “1 – Passate l’aspirapolvere per togliere quante più cimici possibile.” Dev’essere un aspirapolvere munito di sacchetto asportabile, e il sacchetto stesso dev’essere eliminato ogni volta (a fine operazioni) in condizioni di sicurezza. In caso contrario utilizzare l’aspirapolvere è un modo GRANDIOSO per diffondere le cimici in tutta l’abitazione… “3 – Togliete gli accessori dal freezer dopo 2 mesi. Ispezionate… Leggi il resto »


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora