×

Come disinfettare un Pipa

default featured image 3 1200x900 768x576

Se avete acquistato una pipa che è stata precedentemente utilizzata, o se desiderate semplicemente “rinfrescare” la vostra, avrete bisogno di disinfettarla per rimuovere i residui. Questo impedirà all’aroma del tabacco di ristagnare nelle varie volte che la userete. Eviterà anche al catrame di “infettare” l’aroma del vostro tabacco.

Il processo di disinfettazione rimuoverà i residui di catrame e permetterà alla vostra pipa di mantenersi più a lungo e avere un miglior aspetto.

Istruzioni

1: Assicuratevi che la pipa si sia completamente raffreddata.

2: Rimuovete il Cannello svitandolo. Mettetelo assieme al Fornello in un fazzoletto di carta

3: Bagnate uno scovolino per pipa con alcol e passatelo attraverso il Cannello. Sciacquate lo scovolino con acqua e applicate più alcol – di qualsiasi tipo di alcol da bere – fino a che quando questo non ne esca pulito.

4: Introducete uno scovolino asciutto attraverso il Cannello per asciugarlo.

5: Mettete a mollo uno scovolino a setole in alcol.

6: Spingete lo scovolino attraverso il foro per l’aria del Fornello. Strofinate le paretidel foro. Sciacquate lo scovolino con acqua e applicate più alcol fino alla completa pulizia del buco per l’aria.

7: Passate con un batuffolo di cotone attorno all’area dove il Cannello e il Fornello si uniscono per rimuovere tutti i residui o la cenere.

8: Lasciate asciugare tutti i pezzi prima di riassemblare la Pipa.

Contents.media
Ultima ora