Come diventare obiettore di coscienza servizio civile - Notizie.it
Come diventare obiettore di coscienza servizio civile
Guide

Come diventare obiettore di coscienza servizio civile

Un obiettore di coscienza è colui che si oppone a servire nelle forze armate e/o utlizzare armi per motivi di principi morali o religiosi. In generale, una volta che un uomo viene ritenuto idoneo per il servizio militare, ha la possibilità di presentare un richiesta per essere considerato in qualità di obiettore di coscienza. Colui che effettua una richiesta di obiezione di coscienza deve fornire unìadeguata documentazione che spieghi le sue convinzioni e motivazioni. In alternativa alla documentazione scritta, può richiedere l’intervento di persone che conosce, che possono attestare le sue convinzioni.
Le convinzioni che spingono a fare richiesta come obiettore di coscienza possono essere di natura religiosa, morale o etica; tuttavia, un uomo che dichiara di non voler partecipare ad una guerra non deve farlo sulla base di ideologie politiche, di opportunità o interessi personali. Per gli obiettori di coscienza esiste la possibilità di svolgere il servizio civile. Questo programma cerca di abbinare gli obiettori di coscienza con i datori di lavoro locali.

Sono disponibili diversi tipi di posti di lavoro, che deve essere considerato come un contributo alla sicurezza ed al benessere nazionale. Esempi di Servizio Alternativo (di solito della durata di 24 mesi) sono lavori nei settori della conservazione, della cura di bambini o anziani, dell’educazione e dell’assistenza sanitaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*