Come dividere le equazioni lineari - Notizie.it
Come dividere le equazioni lineari
Scuola

Come dividere le equazioni lineari

Le equazioni lineari coinvolgono polinomi di primo grado, come 2x + 4 = 10. È possibile risolvere per la variabile x con addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione. Le equazioni lineari possono anche contenere due variabili, come 2y + x = 5. Le soluzioni di equazioni lineari con due variabili sono chiamate coppie ordinate, e problemi di geometria tali sono tipicamente rappresentati graficamente. Le equazioni lineari con due variabili si trovano in sistemi di equazioni. Le equazioni con un coefficiente ed una sola variabile, come ad esempio 24x = 144, necessitano sempre di divisione e sono abbastanza semplici da risolvere.

istruzioni

1. Dividere per il coefficiente su entrambi i lati dell’equazione per risolvere una equazione lineare con una variabile. Il coefficiente è il numero indicato con una variabile, come ad esempio 24x. Nell’equazione 24x = 144, dividiamo entrambi i lati per il coefficiente 24.

2. Calcolare 24x/24 = 144/24. Dividere per il coefficiente per isolare la variabile x su un lato dell’equazione.

Semplificare l’equazione risultante:

24x / 24 = 144/24

x = 6

3. Utilizzare sottrazione e divisione per risolvere le equazioni più complesse. Considerate 3x + 7 = 25. Sottrarre 7 da entrambi i lati della equazione: 3x + 7-7 = 25 – 7. Questo isola la x su un lato dell’equazione: 3x = 18. Ora l’equazione può essere risolta per x dividendo per il coefficiente 3: 3x / 3 = 18/3. La soluzione è x = 6.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche