Come e dove fare speed test per linea Fastweb
Come e dove fare speed test per linea Fastweb
Tecnologia

Come e dove fare speed test per linea Fastweb

Fastweb

Per testare il buon funzionamento della linea internet, Fastweb ci indica lo strumento dello speed test e promuove Fast.com. Questo è in aggiunta ad altri servizi online già esistenti e utilizzati

Uno strumento valido per capire la qualità del funzionamento di una linea Fastweb è sicuramente lo speed test. Questo, utile e spesso poco conosciuto, può esserci d’aiuto per capire se la linea è sfruttata al massimo delle possibilità. Illustriamo ora un’utilissima guida di come e dove fare lo speed test per Fastweb.

Speed test per Fastweb

In generale, lo speed test è uno strumento veloce e – se scelto con la dovuta attenzione – affidabile. Ci aiuta a comprendere se la propria connessione offre prestazioni congrue rispetto a quelle garantite dal contratto stipulato con l’erogatore del servizio.

Nelle righe che seguiranno, andiamo a occuparci in particolare delle linee Fastweb. Esso è uno dei gestori telefonici dal comportamento più peculiare: spesso infatti funziona obbedendo a protocolli per nulla standardizzati. Nello specifico, vedremo come effettuare uno speed test di garantita affidabilità per una linea Fastweb.

Ecco Fast.com

Forte della partnership con il network di Internet TV statunitense Netflix, Fastweb promuove Fast.com. Si tratta di uno speed test tanto essenziale quanto efficace, prodotto dalla stessa Netflix.

Precisano all’unisono Fastweb e Netflix: è un nuovo strumento che non vuole assolutamente soppiantare celebri tool come il famoso Speedtest.net. Semplicemente, affiancarli. Al punto che, per una comparazione credibile dei risultati dei test di velocità, Fast.com fornisce un link proprio a Speedtest.net per verificare se i rilevamenti del primo combaciano con quelli del secondo.

MyFastPage

Ricordiamo che la stessa Fastweb fornisce un servizio gratuito chiamato MyFastPage. Il servizio offre appunto uno speed test, e in aggiunta anche una serie di parametri del proprio account. Questi sono riassunti in una schermata dalla chiara leggibilità e dalla facile consultazione. Il servizio funziona solo in presenza del programma Adobe Flash Player, che sarà quindi da installare e aggiornare sul proprio pc. In caso di utilizzo di Internet sarà anche necessario un browser come Google Chrome, che utilizza MyFastPage di default.

Un altro strumento

Se si desidera un parere “terzo”, che non implichi un coinvolgimento all’interno del network Fastweb-Netflix-Speedtest.net, esiste la soluzione.

Ci si può rivolgere ad altri servizi online. Uno di questi è SOSTariffe, che oltre a comparare i costi dei vari provider di Internet ne mette a confronto anche le prestazioni. Per utilizzarlo, è necessario anche in questo caso disporre di Adobe Flash Player o Google Chrome. Una volta connessi al sito, sarà sufficiente inserire alcuni parametri come operatore telefonico, residenza, velocità dichiarata della connessione, spesa mensile. Si potrà quindi avviare lo speed test. I risultati appariranno nel giro di pochi secondi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche