Come eliminare i vermi intestinali naturalmente
Come eliminare i vermi intestinali naturalmente
Wellness

Come eliminare i vermi intestinali naturalmente

Come eliminare i vermi intestinali naturalmente.
Come eliminare i vermi intestinali naturalmente.

Avete scoperto di avere i vermi intestinali? Quali sono le cause e i sintomi? Ecco come eliminare i vermi intestinali naturalmente.

Se state pensando che quasi nessuno possa soffrire di vermi intestinali vi state sbagliando di grosso! L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che almeno 3 miliardi di persone soffrono di vermi intestinali e tra queste ci sono anche coloro che non abitano nei paesi del Terzo Mondo. I Nematodi (ascaridi, ossiuri, anchilostomi) e i Cestodi (tenie e botriocefali) sono i parassiti più comuni che si trovano nell’intestino e che possono essere trasmessi tramite carne cruda, uova poco cotte e zone con scarso servizio igienico-sanitario.

Cosa sono i vermi intestinali

Quando parliamo di “Vermi Intestinali” intendiamo un gruppo di parassiti pluricellulari di dimensioni variabili che possono trarre il nutrimento necessario per formare infezioni di tipo gastro-intestinale, nel momento in cui riescono a infestare l’intestino degli animali e quello dell’uomo. Le infezioni da vermi intestinali avvengono a causa del cibo poco cotto (carne e uova), acqua contaminata e zone scarsamente pulite. I vermi intestinali presenti nell’organismo umano sono quasi sempre Cestodi, Trematodi o Nematodi.

Vediamoli insieme.

CESTODI E TREMATODI: vengono chiamati anche “Platelminti” o “Vermi Piatti” a causa della caratteristica forma appiattita.

NEMATODI: vengono chiamati anche “Vermi Cilindrici” a causa della loro forma cilindrica, allungata e con le estremità assottigliate.

I vermi intestinali più comuni nell’uomo sono:

  • Ancylostoma Duodenale e Necator Americanus (Nematodi): Anchilostomiasi.
  • Ascaris Lumbricoides (Nematode): Ascaridiasi.
  • Capillaria Hepatica e C. Philippinensis (Nematodi): Capillariosi.
  • Clonorchis Sinesis (Cestode): Clonorchiasi.
  • Diphyllobothrium Latum (Cestode): Difillobotriasi o Botriocefalosi.
  • Echinococcus Granulosus ed E. Multilocularis (Cestodi): Echinococcosi.
  • Enterobius Vermicularis (Nematode): Enterobiasi od Ossiuriasi.
  • Fasciola Hepatica (Trematode): Fasciolosi.
  • Heterophyes (Trematode): Eterofidiasi.
  • Hymenolepis Nana e Hymenolepis Diminuta (Cestodi): Imenolepiasi.
  • Metagonimus (Trematode): Metagonimiasi.
  • Opistorchis (Cestode): Opistiorchiasi.
  • Paragonimus Westermani (Trematode): Paragonimiasi.
  • Schistosoma Mansoni, S. Japonicum, S. Intercalatum, S. Mekongi e S. Haematobium (Trematodi): Schistosomiasi.
  • Strongyloides Stercoralis (Nematode): Strongiloidiasi.
  • Taenia Saginata o dei bovini e Taenia Solium o dei maiali (Cestode): Teniasi o verme solitario.
  • Trichostrongylus (Nematode): Trichostrongyliasi.
  • Trichuris Trichiura (Nematode): Triocefalosi.

Vermi intestinali sintomi

I vermi intestinali vengono riconosciuti attraverso l’esame delle feci.

Esistono comunque dei sintomi particolari che solitamente si possono avvertire nei casi di vermi intestinali. Vediamo insieme i più comuni.

  • Affaticamento cronico.
  • Allergie (sfoghi, lacrimazione e naso che cola).
  • Ansia e depressione.
  • Borse sotto gli occhi e occhiaie.
  • Carenza di ferro o anemia.
  • Diminuzione del desiderio sessuale.
  • Disturbi della pelle, come prurito acuto intorno al retto e ad altre parti del corpo.
  • Disturbi del sistema immunitario con un numero eccessivo di infezioni fungine, virali o batteriche.
  • Problemi legati al sonno.
  • Dolori muscolari o alle articolazioni.
  • Eruzioni cutanee.
  • Fatica e stanchezza.
  • Fluttuazioni di zucchero nel sangue.
  • Mal di stomaco.
  • Mal di testa, costipazione e diarrea frequenti.
  • Nausea o vomito.
  • Nervosismo, insonnia e problemi di appetito.
  • Perdita di peso.
  • Raffreddori, tonsilliti e naso ostruito frequenti.
  • Sangue nelle feci.
  • Stipsi, diarrea, o sindrome dell’intestino irritabile.
  • Voglia eccessiva di cibo o perdita di appetito.

Vermi intestinali cura

Esistono moltissime capsule mediche farmaceutiche che aiutano a eliminare i vermi intestinali e sono ad esempio i probiotici come Lactobacillus Acidophilus, Lactobacilus Plantarum, Saccharomyces Boulardii, e Bifidobatteri.

Esistono però anche cure omeopatiche o di origine casalinga e naturale che sono perfette per eliminare del tutto i vermi intestinali. Vediamo insieme i rimedi migliori.

AGLIO: è efficace sia se consumato fresco e intero a digiuno, oppure sotto forma di capsule. L’aglio inoltre agisce sull’organismo eliminando i parassiti per mezzo del quale viene attaccato.

ARTEMISIA ANNUA: è una pianta medicinale che fin dall’antichità veniva usata come trattamento naturale e efficace per eliminare molti tipi di parassiti intestinali. L’artemisia Annua si può prendere sotto forma di tisana ed è importantissima poichè presenta dei componenti che sono utili a debilitare le membrane dei vermi intestinali.

EPAZOTE: è una pianta medicinale molto utilizzata in Messico per eliminare in modo naturale i parassiti. L’Epazote si può bere sotto forma di tisana.

ESTRATTO DI POMPELMO: si può trovare nei negozi specializzati in alimenti naturali ed è un elemento perfetto perchè le sue proprietà aiutano a difenderci dai funghi e dai microbi.

IDRASTE: è una pianta molto antica che veniva utilizzata per eliminare i parassiti che compromettono i tessuti membranosi del corpo.

NOCE NERA: è utilizzata per eliminare i parassiti che attaccano in particolare i bambini.

PROBIOTICI: i più famosi sono Lactobacillus Acidophilus, Lactobacilus Plantarum, Saccharomyces Boulardii, e Bifidobatteri.

Questi elementi sono fondamentali per indebolire i parassiti e mantenere sano l’apparato digerente.

RIMEDI OMEOPATICI: Cuprum Oxidatum Nigrum, Indigo, Podophyllum, Sabadilla, Spigelia, Stanum e Teucrium sono tra i rimedi omeopatici più comuni per eliminare i vermi intestinali.

SEMI DI ZUCCA: vengono utilizzati per eliminare i vermi intestinali. Si consiglia di prendere circa 700 gr per adulto. Una cura importante è quella di prenderli schiacciandoli nel succo di frutto, assieme a un lassativo per pulire completamente l’intestino.

VITAMINA C: sostiene il sistema immunitario ed è importantissima per il nostro organismo.

ZINCO: guarisce dalle ulcere allo stomaco, pulisce l’intestino ed è utile come aiuto al nostro sistema immunitario.

Detoxic

Tra i prodotti antiparassitari più famosi sul mercato c’è sicuramente Detoxic, un integratore che riduce la quantità di tossine nel corpo. Questo prodotto è un integratore perfetto di origine naturale ideato per debellare i parassiti e vermi che, se sottovalutati possono portare a una serie di patologie come allergie, mal di test frequenti, problemi di appetito, occhiaie sotto gli occhi e raffreddori.

DETOXIC.
Detoxic permette di:

  • Alleviare i sintomi da biodegradazione nell’intestino e elimina le uova deposte dai parassiti usando le sue sostanze attive.
  • Eliminare i parassiti nel corso di un solo trattamento.
  • Migliorare la salute e protegge il fegato, il cuore, i polmoni, lo stomaco e la pelle dai parassiti.

Ingredienti naturali

Detoxic è un prodotto innovativo anche grazie ai suoi ingredienti che sono naturale al 100% e non creano fastidi e allergie. Per questo motivo Detoxic è consigliato da tutti i medici. Vediamo gli ingredienti nel dettaglio.

ACHILLEA MILLEFOGLIE: elimina i parassiti indipendentemente dalla fase del loro sviluppo
e le fa andare via dall’organismo. Inoltre elimina dal corpo tutti i vermi intestinali.

CENTAUREA: rigenera i tessuti e organi danneggiati grazie a un’azione antinfiammatoria.

CHIODI DI GAROFANO: aiuta a guarigione dei tessuti e degli organi danneggiati grazie alle sue proprietà che aiutano a riparare la microflora intestinale. I chiodi di garofano inoltre proteggono il corpo dallo sviluppo periodico di parassiti.

SYZYGIUM AROMATICUM: ricostruisce la microflora dell’intestino e protegge l’organismo dal ricomparsa dei parassiti.

Recensioni positive

Detoxic è uno dei prodotti che vanta più di tutti di recensioni positive da parte dei consumatori. Ecco alcune recensioni positive.

“Mia figlia da piccola soffre di frequenti raffreddori e angina. Nei diversi periodi, è stata anche accompagnata da allergie, che a volte non permettevano a lei o noi funzionare normalmente. I medici cercavano la causa della sua ridotta immunità letteralmente ovunque, finché, dopo ulteriori esami senza risposte, qualcuno ha suggerito un trattamento parassitario. La prima scelta è caduta su Detoxic e non esagero se dico che ha cambiato la nostra vita. In un ciclo di trattamento tutti i sintomi sono scomparsi! Mia figlia finalmente poteva godere dell’infanzia come ogni bambino, e noi abbiamo tirato un sospiro di sollievo che non era una malattia che l’accompagnerebbe tutta la sua vita” (Maria, 38 anni).

“Sin da piccolo ho sempre avuto problemi con i parassiti intestinali. Dovevo fare terapia per liberarmene almeno due volte l’anno ma in realtà non me ne liberavo mai totalmente perché continuavo ad avvertirne i fastidi. A dire il vero ho deciso di provare Detoxic per via del prezzo scontato. Stavolta posso dire di aver risolto definitivamente il problema. Mi sento decisamente meglio, più di quanto mi sia mai sentito in vita mia. Volevo ringraziare soprattutto il gentile operatore che ha preso il mio ordine per la professionalità con cui ha risposto alle mie mille domande. Posso solo dire che Detoxic funziona davvero. Io ne ho già acquistate altre due confezioni che userò in maniera preventiva visto che questo prodotto è totalmente naturale. Provatelo e mi darete ragione” (Alessandro, 43 anni).

“Sono stato probabilmente infettato da un parassita durante il mio viaggio in Thailandia, dove ho spesso mangiato frutta direttamente dal mercato e pesce che probabilmente non erano sempre ben fritti. In un primo momento, il mio dolore allo stomaco attribuivo a una situazione stressante al lavoro, ma quando è apparsa anche una costante sensazione di stanchezza e diarrea alternata con stitichezza, il medico aveva detto che la causa potrebbe essere diversa. Mi ha consigliato Detoxic che già dopo alcuni giorni di applicazione ha migliorato notevolmente il mio benessere. Dalla fine del trattamento non ho avuto problemi di stomaco” (Roberto, 31 anni).

DETOXIC.

-

Per acquistare Detoxic è necessario collegarsi sul sito ufficiale del prodotto dove si potranno trovare moltissime promozioni. Dopo essere entrati nel sito ufficiale è necessario effettuare la registrazione e ordinare il prodotto. Il prodotto verrà pagato alla consegna in contrassegno. La consegna sarà affidata al corriere che consegnerà subito il pacchetto in un sacchetto anonimo.

Detox antiparassitario

Oltre a Detoxic possiamo trovare tantissimi altri prodotti sul mercato farmaceutico che possono aiutare a eliminare i parassiti. Uno dei migliori Detox antiparassitario è sicuramente il farmaco Parasic. Parasic è un integratore alimentare che ha un effetto antiparassitario che permette di eliminare dall’organismo tutti i parassiti dannosi, tra cui quelli che si formano all’interno del nostro intestino con le loro uova.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche

Eleonora Cattaneo 574 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.