Come essere un buon escursionista
Cronaca

Come essere un buon escursionista

null

Rispetta l’ambiente : non abbandonare rifiuti, evita i rumori inutili, non abbandonare il percorso per non causare danni alle specie protette e alle colture e per non rischiare gli smarriti.
Indossa abiti e calzature adeguate al tipo di escursione che vuoi effettuare
Porta con te una mantellina antipioggia e un kit per il pronto soccorso
Tieni presente che uno zaino grande distribuisce meglio il peso
Parti con una scorta d’acqua adeguata.
Non sottovalutare le difficoltà del percorso
Valuta i tempi per non farti sorprendere dall’oscurità

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche