×

Come far crescere la barba: i metodi casalinghi

Far crescere la barba è possibile con una attenzione maggiore allo stile di vita e prodotti naturali.

crescere la barba
crescere la barba

La barba ha sempre il suo fascino e negli anni sembra essere tornata prepotentemente di moda. Per gli uomini che stanno pensando di fare a meno del rasoio in quanto vogliono far crescere la barba, ecco alcuni consigli e soluzioni che possono aiutare per velocizzare il processo.

Come far crescere la barba

La barba non cresce in maniera uniforme e omogenea in quanto in alcune zone si possono presentare dei peli radi o assenti, ma in quel caso dipende da fattori genetici oppure legati all’età. Solitamente la barba comincia a crescere intorno all’età dei 12 anni durante la fase della pubertà. Inizialmente appare a chiazze, ma con il tempo comincia a diventare più folta.

Per una barba molto folta bisogna aspettare almeno un mese, ma i tempi non sono uguali per tutti e anche in questo caso la genetica gioca un ruolo molto importante. Per far crescere la barba in modo regolare e corretto, ci sono alcuni consigli e trucchi che è bene seguire. Prima di tutto, bisogna mettere da parte il rasoio lasciando che la barba cresca della lunghezza che si desidera.

Proprio come i capelli che hanno bisogno di prodotti specifici per crescere in modo sano, anche la barba necessita di uno shampoo adatto ai peli. Uno shampoo che permetta di eliminare sia le cellule morte che le impurità che possono annidarsi tra i peli. Soltanto in questo modo, è possibile avere una barba che sia folta e lucente al tempo stesso.

Durante i primi giorni di crescita, è possibile avvertire una leggera sensazione di prurito. In quel caso, si raccomanda una crema o dell’olio per lenire la pelle in modo da mantenerla fresca e idratata nel modo giusto. Per far crescere la barba, è possibile anche adottare uno stile di vita sano variando l’alimentazione in modo che sia maggiormente ricca di vitamine del gruppo B.

Barba a chiazze: cause

Gli uomini, mentre si guardano allo specchio, nel momento di radersi, possono accorgersi che in alcuni punti la barba non è cresciuta. Si tratta di un fattore comune che prende il nome di barba a chiazze. Far crescere la barba proprio dove non c’è può rivelarsi un problema difficile da risolvere. L’effetto a chiazze si ha nel momento in cui i peli del viso non ricoprono la stessa superficie e dal punto di vista estetico sicuramente non è piacevole.

Non tutti hanno la stessa barba a chiazze: alcuni presentano aree di peli più sottili soprattutto nella zona delle guance e del mento, mentre altri hanno una carenza di bulbi piliferi intorno alla bocca. Prima di verificare quali sono le possibili soluzioni a questo problema, è bene capire le cause in modo da trovare il giusto rimedio e far crescere la barba in modo sano e corretto.

Tra le cause principali c’è sicuramente il fattore genetico per cui si consiglia di prestare attenzione ai familiari di sesso maschile, quindi fratelli, papà e nonni. Un altro motivo della barba a chiazze e di una difficoltà nel far crescere la barba può dipendere da un fattore ormonale, quindi dal livello del testosterone maschile.

Chi ha livelli molto alti di testosterone tende ad avere una barba molto folta, mentre chi ha livelli bassi presenta una barba a chiazze e con pochissimi peli. Per risolvere il problema, si consigliano prodotti adatti come Barba Plus e una attenzione maggiore nell’alimentazione.

Come far crescere la barba naturalmente

Per chi ha problemi di barba a chiazze o difficoltà di far crescere la barba, sono diversi gli accorgimenti che è possibile apportare nella propria vita, ma anche i prodotti che si possono usare. Il prodotto migliore in questo momento è Barba Plus, una lozione che infoltisce i peli della barba in modo che sia folta. Un prodotto di produzione italiana dell’azienda Natural Fit.

Una lozione che è stata progettata al fine di stimolare e velocizzare il processo di crescita della barba in modo che sia, non solo maggiormente folta, ma anche uniforme. Una lozione che previene il deterioramento e tratta il problema della barba a chiazze. Un rimedio che, non solo aiuta a far crescere la barba, ma anche ad ammorbidirla, idratarla e stimolarla soprattutto nei punti in cui fa fatica.

E’ considerato la migliore lozione professionale per barba grazie ai risultati ottenibili nel breve/medio periodo e per la mancanza di controindicazioni.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine barba plus

Un trattamento che stimola la crescita della barba soprattutto in quelle zone che possono essere con peli diradati o addirittura assenti. In base alle indicazioni fornite, sembra che aiuti ad aumentare il 67% dei peli stimolando i follicoli in modo da ottenere una barba che sia folta e piena al tempo stesso.

Un prodotto che non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si basa su componenti naturali, quali:

  • Taurina: ha una azione rinvigorente per i peli e i follicoli
  • Arginina: nutre i bulbi piliferi aiutando l’infoltimento della barba.

Molto facile da usare perché basta lavare la barba, mettere una noce di prodotto sulle mani, stenderlo sulla barba applicandola con movimenti circolari e massaggiare fino a totale assorbimento. Non lascia aloni e né unge. Si consiglia di ripetere questo trattamento ogni giorno per velocizzare e stimolare la crescita della barba.

Barba Plus è la soluzione ideale al trapianto di follicoli.

Per comprare il prodotto, considerando che, essendo originale ed esclusivo, non è vendibile nei negozi fisici o siti online, l’unico modo è ordinarlo tramite il sito ufficiale compilando il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49€ (già scontato del 40%). Si accetta il pagamento sia con Paypal, carta di credito e in contanti al corriere alla consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora