×

Come far durare l’eyeliner

default featured image 3 1200x900 768x576
eyeliner1

L’eyeliner mette in risalto gli occhi, che tu voglia ottenere un look essenziale o teatrale. Tuttavia, dopo qualche ora, puoi notare che l’eyeliner così accuratamente applicato, si trasforma in un pasticcio. Invece di controllarti allo specchio ogni volta che puoi, cambia il tuo modo di applicarlo per evitare che sbavi e si cancelli. Gli eyeliner liquidi durano di più, ma se li trovi troppo difficili da applicare, aggiungi qualche passaggio in più per far durare il tuo solito eyeliner.

ISTRUZIONI
1) Lavati il viso per cominciare da una base pulita. Attendi che le palpebre e le ciglia si siano asciugate completamente e poi tampona con un batuffolo di cotone per eliminare l’unto. Se hai usato di recente uno struccante, rimuovi ogni residuo.
2) Applica un primer per le palpebre e per la linea delle ciglia superiori.Se non hai intenzione di usare ombretto, usa invece un primer per matita.

Puoi trovarlo in profumeria e al supermercato.
3) Applica l’eyeliner sopra le ciglia superiori come fai di solito, usando una matita, un pennello o un gel. Passa una polvere traslucida al di sopra dell’eyeliner per fissarlo. Se non ce l’hai, usa un ombretto dello stesso colore dell’eyeliner.
4) Applica un correttore sotto l’occhio, senza toccare la zona su cui intendi passare l’eyeliner. Applica della polvere traslucida sul correttore per fissarlo che, secondo il celebre makeup artist Mario Dedivanovic, impedisce all’eyeliner di colare sulla linea di correttore. Applica l’eyeliner sulla parte inferiore dell’occhio, come fai di solito.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora