Come far sembrare vero un albero di Natale finto
Come far sembrare vero un albero di Natale finto
Arredamento

Come far sembrare vero un albero di Natale finto

albero di Natale finto

Un albero di Natale finto, sebbene migliore per molti aspetti, non ha, purtroppo, il fascino di uno vero. Ecco qualche consiglio per fare in modo che la differenza non si noti.

Un Natale senza albero non è un vero Natale, diciamocelo. L’albero è uno dei simboli più rappresentativi delle festività e parte della magia natalizia sta proprio nel decorare l’albero in maniera personale. Chi preferisce decorazioni monocolore, chi si sbizzarrisce con decorazioni coloratissime. Chi predilige le palline, chi la frutta essiccata. La decorazione dell’albero ci permette di mettere in moto la creatività. In molti casi, per motivi di costo o per impattare meno sull’ambiente, la scelta ricade su alberi artificiali. È possibile, però, fare in modo che anche questi alberi di Natale sembrino veri? Scopriamolo.

Scegliere l’albero di Natale finto

I vantaggi di un albero di Natale finto sono moltissimi. Innanzitutto dura più a lungo, e questo ci evita di cambiarlo ogni anno, non ha ripercussioni sull’ambiente e, inoltre, sporca meno la casa vista l’esigua quantità di aghi che perde. Ha, però, uno svantaggio da non sottovalutare: non ha il fascino di un albero vero.

Possiamo sopperire a questa mancanza? La risposta è sì. Basta seguire qualche consiglio prezioso. Quando andate a comprare un albero artificiale, per esempio, sceglietene uno con aghi corti. Sono più realistici e meno soggetti a deterioramento. Se poi volete decorarlo in modo che sembri davvero un albero proveniente da un bosco lappone, ecco qualche suggerimento per voi.

Decorare l’albero di Natale finto

Per una decorazione suggestiva dell’albero, vi serviranno una ghirlanda d’abete, delle lucine bianche e le decorazioni che più vi piacciono. Ora mettiamoci all’opera.

  • Per prima cosa, sistemate i rami in modo da assomigliare il più possibile ad un albero vero. Niente rami che tendono verso l’alto, dunque. Aprite bene gli aghi in modo da far sembrare l’abete più folto, quelli artificiali devono essere aperti per bene per non sembrare radi.
  • Avvolgete, ora, le ghirlande di abete attorno al tronco. Questo permetterà di nascondere il finto tronco con una decorazione simile agli aghi dell’abete.

    Avvolgete bene le ghirlande tra un ramo e l’altro finché vi sembrerà di aver coperto per bene tutte le parti di ferro della struttura.

  • Aggiungete tantissime lucine all’albero, qualora non sia già addobbato di suo. Generalmente, per una buona illuminazione, si consiglia di usare 50 luci per ogni centimetro di altezza. Distribuite le luci attorno all’albero in modo da coprire ogni ramo.
  • Appendete tante decorazioni in modo da riempire per bene ogni ramo. Scegliete uno stile e mantenetelo per ogni pallina, lucina o decorazione. State attenti a coprire anche le parti interne dell’albero, sono anche quelle che regalano la prospettiva migliore ad alcuni pendenti. Non dimenticate di piazzare le decorazioni anche sulla parte finale del ramo. Il peso eviterà che il rametto volga verso l’alto.
  • In generale, se dovete scegliere un albero, ricordate che gli alberi un po’ più grandi sembrano sempre più realistici di quelli più piccoli.

    Non c’è bisogno di avere un abete alto chilometri, ma un’altezza media e dei rami ben folti vi aiuteranno a ricreare la giusta atmosfera natalizia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Hugo Boss Hugo Just Different - Tester
37 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
69.95 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora
piquadro Cartella Piquadro In Pelle E Tessuto Nero, Porta Computer 15.6" E Ipad, Organizzazione Interna Per Il Lavoro O Tempo Libero.
185 €
350 € -47 %
Compra ora