Come fare: Bocconcini Alla Giulio Cesare - Ricetta carne - Notizie.it
Come fare: Bocconcini Alla Giulio Cesare – Ricetta carne
Guide

Come fare: Bocconcini Alla Giulio Cesare – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Bocconcini Alla Giulio Cesare. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Maiale.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Maiale
Persone: 6
Ingredienti:
600 G Lonza Di Maiale
50 G Pancetta
100 G Prosciutto Cotto
30 G Burro
Poca Farina
1 Bicchiere Latte
1 Rametto Salvia
Olio D’oliva
Pepe
Sale

Preparazione:
Tagliate la carne in fette piuttosto sottili (dovreste ottenerne otto). Battetele con un pestacarne e pareggiatele tutt’attorno, eliminando eventuali pellicine. Dividete le fette di prosciutto e di pancetta a quadretti. In una padella mettete qualche cucchiaiata di olio e il burro. Quando questo sarà sciolto adagiatevi le fettine di carne dopo averle passate nella farina. Aggiungete, poi, qualche foglia di salvia, salate e pepate.

Lasciate colorire la carne a fuoco moderato, preoccupandovi di rigirare spesso le fettine da entrambe le parti. Quando queste saranno ben rosolate, eliminate le foglie di salvia e unite, invece, il prosciutto e la pancetta, versate sul tutto il bicchiere di latte, abbassate la fiamma e coperchiate la padella. Lasciate la carne sul fuoco finché il sugo si sarà ristretto. Fate attenzione a non far attaccare le fette di carne al fondo della padella, quindi, di tanto in tanto, rimuovetele con una forchetta. Se il sugo di cottura dovesse risultare troppo scarso o troppo liquido, potete ovviare all’inconveniente aggiungendo una noce di burro impastata a un poco di farina bianca. Se non dovesse bastare, unite ancora due o tre cucchiaiate di latte. Servite i bocconcini con un contorno di patatine novelle arrosto oppure di piselli al burro.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*