Come fare: Consommè Di Gamberi - Ricetta pesce - Notizie.it
Come fare: Consommè Di Gamberi – Ricetta pesce
Guide

Come fare: Consommè Di Gamberi – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Consommè Di Gamberi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Gamberi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Gamberi
Persone: 4
Ingredienti:
250 G Filetto Di Coda Di Rospo (rana Pescatrice)
50 G Porri
1/2 Sedano
1 Pomodoro
2 Scalogni
1/2 Foglia Alloro
1 Spicchio Aglio
1 Chiodo Di Garofano
3 Bacche Ginepro (bacche Schiacciate)
1 Rametto Timo
Sale
3 Albumi D’uovo
4 Cubetti Di Ghiaccio
60 Cl Fumet Di Gamberi
12 Asparagi Verdi Freschi
12 Code Di Gamberi Bollite

Preparazione:
Lavate i filetti di rana pescatrice, asciugateli e passateli nel tritacarne (disco a fori grandi). Mondate i porri, il sedano, gli scalogni e il pomodoro e tritateli finemente.

Tagliate a metà lo spicchio d’aglio e togliete il cuore verde. Mettete il pesce, le verdure tritate e l’aglio in una casseruola, mescolatevi la foglia d’alloro sminuzzata, le bacche di ginepro schiacciate, il timo, il chiodo di garofano, il sale e gli albumi leggermente montati. Unite infine i cubetti di ghiaccio e il fumet di gamberi freddo, mescolando con una frusta. Portate ad ebollizione a fiamma alta, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, in modo che gli albumi non attacchino al fondo del recipiente. Abbassate poi la fiamma e continuate la cottura per 50 minuti, mescolando ogni tanto, quindi passate il consommè al setaccio e regolate di sale. Pulite gli asparagi, lavateli e scottateli per 2-3 minuti in una pentola con acqua salata bollente, poi scolateli e fateli raffreddare sotto l’acqua corrente. Unite al consommè gli asparagi e le code di gamberi, scaldate e servite.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*