Come fare: Dolcetti Al Caciocavallo - Ricetta dessert - Notizie.it
Come fare: Dolcetti Al Caciocavallo – Ricetta dessert
Guide

Come fare: Dolcetti Al Caciocavallo – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Dolcetti Al Caciocavallo. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Formaggio Caciocavallo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Formaggio Caciocavallo
Persone: 6

Note:
Preparazione: 20 minuti. Cottura: 15 minuti.

Ingredienti:
200 G Farina
120 G Caciocavallo O Cacio Sardo
50 G Ricotta
3 Uova
1 Tuorlo D’uovo
70 G Burro
150 G Zucchero
1 Limone
1 Arancia
1 Cucchiaino Acqua Di Fiori D’arancio
1 Pizzico Sale
Per Decorare:
Alcune Foglie Menta
Alcune Fettine Papaia Candita
Alcune Fettine Ananas Candito

Preparazione:
Ammorbidite il burro tagliato a dadini, poi mettetelo nel mixer con la farina, un uovo, 40 g di zucchero e un pizzico di sale. Frullate finché otterrete una palla di pasta omogenea.

Avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Eliminate la crosta del caciocavallo, tagliatelo a pezzetti e tritatelo nel mixer. Unite la ricotta, le altre due uova, 90 g di zucchero, la scorza degli agrumi grattugiata e l’acqua di fiori d’arancio. Frullate fino ad avere una crema omogenea. Stendete la pasta frolla in una sfoglia spessa pochi millimetri. Ricavatene dei dischetti del diametro di 9 cm e fateli aderire al fondo e alle pareti di altrettanti stampini da tartelletta bassi e lisci, del diametro di 6 cm. Riempiteli con 2 cucchiaini ognuno di crema di formaggio, spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo rimasto e cospargeteli con lo zucchero avanzato. Cuocete i dolcetti nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti. Sformateli, lasciateli raffreddare e servite, decorandoli con fettine di papaia e ananas canditi e foglie di menta.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*