×

Come fare essiccare i semi di finocchio

Il finocchio è una pianta aromatica che produce piccoli semi di forma ovoidale con estremità appuntite. Tutte le parti della pianta hanno un sapore che ricorda la liquirizia. I semi contengono un’alta concentrazione di enzimi e, una volta essiccati, possono essere utilizzati per fare una tisana o per insaporire carne e pesce.

Istruzioni

1 Sciacquate due pezzi di rete da zanzariera con una soluzione di acqua e aceto, sfregandoli con uno strofinaccio. Ripete il lavaggio e lasciate asciugare all’aria.

2 Stendete i semi di finocchio su uno dei pezzi di zanzariera in un singolo strato. I semi freschi sono di colore grigio-verde, ma una volta essiccati assumeranno una colorazione marrone.

3 Ponete il secondo pezzo di rete sul primo e fissate i bordi con del filo di ferro.

4 Ponete la rete in un luogo asciutto e scuro. Girate la rete sul lato opposto ogni pochi giorni per assicurare l’essiccazione e scoraggiare la formazione di muffa. I semi dovrebbero essere essiccati in due settimane.


Contatti:

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche