Come fare: Frittelle Di Mele (7) - Ricetta dessert - Notizie.it
Come fare: Frittelle Di Mele (7) – Ricetta dessert
Guide

Come fare: Frittelle Di Mele (7) – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Frittelle Di Mele (7). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mele Renette.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mele Renette
Persone: 4
Ingredienti:
3 Mele Renette
150 G Farina
1 Uovo
1 Albume D’uovo
200 G Latte
Zucchero
1/2 Limone (succo)
1 Pizzico Sale
Per Friggere:
Olio D’arachidi

Preparazione:
Setacciate la farina in una ciotola, unitevi il tuorlo (conservate l’albume), un pizzico di sale, un cucchiaino da tè di zucchero e tanto latte fino ad ottenere un composto liscio e fluido. Quando la pastella è pronta, copritela con pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 1 ora. Sbucciate le mele senza dividerle, privatele del torsolo con l’apposito utensile, tagliatele a fette orizzontali dello spessore di 1/2 cm e spolveratele di zucchero dopo averle spruzzate con un po’ di succo di limone.

Al momento di friggere mettete a scaldare abbondante olio (almeno 2 dita) nella padella nera da fritture. Battete a neve molto ferma gli albumi e uniteli delicatamente alla pastella con un movimento dall’alto verso il basso e viceversa. Quando l’olio è caldo (170 gradi sul termostato per chi usa la friggitrice) passate le fette di mela nella pastella, in modo da rivestirle completamente, e mettetene nella padella 3-4 per volta. Giratele una sola volta e, quando sono ben dorate, tiratele su e appoggiatele su un doppio foglio di carta da cucina. Spolveratele di zucchero e servitele calde o tiepide. Le frittelle di mele, oltre che un dolce, possono essere anche uno degli ingredienti del classico fritto misto all’italiana. In questo caso si elimina del tutto lo zucchero sia nella pastella che dopo la frittura.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*