Come fare: Fusello Di Manzo Al Barolo - Ricetta carne - Notizie.it
Come fare: Fusello Di Manzo Al Barolo – Ricetta carne
Guide

Come fare: Fusello Di Manzo Al Barolo – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Fusello Di Manzo Al Barolo. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 6
Ingredienti:
1300 G Fusello Di Manzo
300 G Carote
300 G Rape
250 G Cimette Di Cavolfiore
250 G Sedano Di Verona
Cipolla
Chiodi Di Garofano
Coriandolo
Alloro
Sale
Per La Salsa:
50 Cl Vino Barolo
Brodo
Fecola
2 Scalogni
Estratto Di Carne
2 Cucchiai Coriandolo
2 Chiodi Di Garofano
1 Pizzico Sale
1/2 Cucchiaio Pepe Nero In Grani

Preparazione:
Fate lessare il fusello per 2 ore e 15 minuti, ponendolo in acqua bollente salata e aromatizzata con due foglie di alloro, un pizzico di coriandolo e una cipolla steccata con alcuni chiodi di garofano.

Tagliate a tocchetti le carote, le rape, il sedano e le cimette di cavolfiore. Trascorso il tempo indicato per il lesso aggiungete nel brodo le verdure così preparate tranne il cavolfiore, che unirete dopo che le altre avranno bollito per sette minuti. Dopo aver aggiunto il cavolfiore calcolate ancora sette minuti di cottura, quindi spegnete. Poco prima di spegnere il fuoco preparate la salsa: mettete in una piccola casseruola 2 cucchiai di coriandolo, mezzo di pepe, 2 chiodi di garofano, 2 scalogni grossolanamente tritati, un pizzico di sale e tutto il vino. A fuoco vivo fatelo ridurre più della metà, poi aggiungete 2 mestoli di brodo, un cucchiaino di estratto di carne e uno di fecola, precedentemente stemperata in pochissima acqua fredda. Fate addensare la salsa, quindi filtratela. Su un piatto da portata, possibilmente riscaldato, sistemate il fusello tagliato a fette non troppo sottili, contornatelo con le verdure e servitelo subito, presentando la salsa a parte.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*