Come fare: Granceole Olio E Limone - Ricetta antipasto - Notizie.it
Come fare: Granceole Olio E Limone – Ricetta antipasto
Guide

Come fare: Granceole Olio E Limone – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Granceole Olio E Limone. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Granceole.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Granceole
Persone: 4
Ingredienti:
4 Granceole
4 Cucchiai Olio D’oliva
1 Limone (succo)
2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
Pepe
Sale

Preparazione:
Spazzolate bene le granceole, quindi legate le zampe intorno al corpo con uno spago sottile. Mettete in una capace pentola abbondante acqua e portatelo ad ebollizione, quindi tuffatevi le granceole e lasciatele cuocere per 20 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare. Con un coltello affilato incidete quindi le granceole nella parte inferiore all’attaccatura della corazza ed estraete con un cucchiaio la polpa. Servendovi di uno schiaccianoci recuperate anche i filamenti di polpa contenuti nelle zampe tritate, mettete in una terrina e condite con olio, sale, pepe, succo di limone e prezzemolo.

Rimettete il composto nei gusci e servite in tavola. Il periodo migliore per consumare la granceola è l’inverno, generalmente da fine novembre a febbraio. In quest’epoca il crostaceo, tipico della Laguna veneta, è migliore. Si usa anche condire la granceola con maionese, ma in questo caso perde molto del suo gusto delicato.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*