×

Come fare la glassa dorata

Condividi su Facebook

Potete colorare la glassa con qualunque colorante alimentare, ma questi ultimi vengono in genere venduti in colori primari. Sebbene si possano mescolare questi colori per produrre il colore dorato, esso non ha una lucentezza metallica. Per ottenere una lucentezza metallica occorre usare prodotti speciali.

Qualunque sia l’effetto che desiderate, ci sono certe procedure e prodotti speciali che possono aiutarvi a ottenere la tonalità dorata perfetta per la glassa.

Istruzioni

1 Procuratevi dei coloranti alimentari. Dal momento che il colore dorato è difficile da ottenere, vi occorrono il verde foglia, il giallo dorato, il marrone, il giallo limone, l’arancione e il rosso.

2 Mescolate il giallo limone, l’arancione e il rosso in una scodella di glassa per creare un colore dorato di base. Usate 10 parti di giallo limone, 3 parti di arancione e 1 parte di rosso. Mescolate bene.

3 Create un aspetto dorato antico mescolando il verde foglia e il giallo limone. Mescolate il giallo limone nella glassa e aggiungete un tocco di verde foglia fino a che ottenete il colore desiderato.

Glassa dorato-metallico

1 Mescolate la polvere dorata alimentare in una piccola scodella di succo di limone, estratto di vaniglia o vodka. La polvere dorata non può essere mescolata in acqua o direttamente nella glassa. Più polvere dorata aggiungete, maggiore sarà l’effetto metallico che otterrete.

2 Mescolate la polvere dorata e il liquido insieme fino ad ottenere una pasta acquosa. Mescolate a fondo affinché non si formino grumi.

3 Stendete la mistura dorata direttamente sopra la glassa, assicurandovi che questa sia raffreddata.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.