×

Come fare la posa del delfino a yoga

default featured image 3 1200x900 768x576

Praticare la posizione del delfino a yoga porta benefici in molti modi. Ti prepara per posizioni più dure, migliora la tua postura e rafforza la schiena e le braccia. Impara la posizione del delfino e migliora così la tua condizione fisica.

ISTRUZIONI:
1) In piedi al centro del tuo tappetino. Piegati in avanti e metti le mani ben aperte sul pavimento. Mantieni le ginocchia sul pavimento e i piedi con le dita piegate a terra. Allinea bene il corpo.
2) Usa un mattoncino. Col mattoncino sul pavimento davanti alle mani, abbassa a terra gli avambracci.
3) Alzati nella posizione del delfino. Spingi giù verso il pavimento con gli avambracci. Piega le dita dei piedi a terra.

Inspira a fondo. Spingi il sedere in alto verso il soffitto. Ora mantieni a terra solo le dita dei piedi, alzando i talloni. Mantieni le gambe e la schiena diritti spingendo il sedere sempre verso l’alto.
4) Estendi il corpo nel giusto allineamento. Premi gli avambracci al pavimento per stirare la schiena il più possibile. Allarga bene le spalle come se volessi allontanarle dalla spina dorsale. Tieni la testa ferma tra la braccia.

5) Mantieni la posizione da 30 secondi a 1 minuto. Espira e porta le ginocchia indietro sul pavimento.
CONSIGLI E AVVERTENZE
– usa cautela mentre fai questo esercizio. Puoi rischiare di farti male alle spalle e al collo. E’ meglio imparare lo yoga allenandosi con un istruttore.

Contents.media
Ultima ora