Come fare: Oca Agrodolce - Ricetta pollame - Notizie.it
Come fare: Oca Agrodolce – Ricetta pollame
Guide

Come fare: Oca Agrodolce – Ricetta pollame

Ecco la ricetta del giorno: Oca Agrodolce. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Oca.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Oca
Persone: 4
Ingredienti:
1000 G Oca
Per La Concia:
6 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Carota
1 Cipolla
1 Ciuffo Sedano (gambi E Foglie)
1 Ciuffo Prezzemolo
1 Spicchio Aglio
1 Foglia Alloro
1 Rametto Timo
2 Chiodi Di Garofano
100 Cl Vino Bianco Secco
Poco Sale
Pepe
Per Il Resto:
50 G Strutto
1 Cipolla
1 Carota Piccola
1 Ciuffo Sedano
1 Ciuffo Prezzemolo
25 Cl Vino Rosso
1 Manciata Frutta Candita Mista Tritata
1/2 Manciata Pinoli
1/2 Manciata Uvetta Sultanina
1 Cucchiaio Cacao Amaro
2 Cucchiaini Zucchero
Sale
Pepe

Preparazione:
Trita insieme i seguenti ingredienti per la concia: carota, cipolla, sedano, prezzemolo, aglio, alloro, timo, chiodi di garofano.

Prepara poi un secondo trito con i seguenti ingredienti dell’altra sezione: cipolla, carota, sedano, prezzemolo. Versa l’olio in una casseruola e, non appena sia sul punto di fumare, aggiungi il primo trito e lascialo appassire. Quando accenna a colorirsi bagna con il vino bianco e fai bollire a calore piuttosto vivace sino a che il vino si sia ridotto di 1/3. Metti la carne nella concia quando si sia intiepidita e lascia che vi si insaporisca per due giorni. In un’altra casseruola fai rosolare il secondo trito nello strutto, lasciandolo imbiondire bene prima di aggiungervi la carne asciugata con carta da cucina. Colorita che sia, aggiungi la frutta candita, i pinoli e l’uvetta, la cioccolata e lo zucchero. Mescola per alcuni minuti, poi bagna con il vino rosso, aggiungi sale e pepe, e lascia consumare finché la preparazione si sia ridotta di un buon quarto. Passa il fondo al setaccio e lascia sobbollire a calore moderatissimo finché abbia raggiunto la consistenza voluta.

Regola di sale e servi in ciotole di terracotta, con fette di pane casereccio leggermente tostate.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*